Dalle novità sulla mediazione al Tribunale della famiglia: come cambia il processo civile

4/14Politica Economica

Riforma del processo civile / Mediazione, applicazione estesa a nuovi tipi di contratto

(Andrey Popov - stock.adobe.com)

Estesa l'obbligatorietà della mediazione in via preventiva ai procedimenti in materia di contratti di agenzia, associazione in partecipazione, consorzio, franchising, opera, rete, somministrazione, società di persone, subfornitura, fatti salvi i casi per i quali la legge preveda altre procedure obbligatorie di soluzione stragiudiziale delle controversie. Quando il tentativo di mediazione è condizione di procedibilità della domanda giudiziale, le parti devono essere necessariamente assistite da un difensore e la condizione si considera avverata se il primo incontro davanti al mediatore si conclude senza l'accordo.

In materia condominiale, legittimazione dell'amministratore ad attivare o aderire
ai procedimenti di mediazione. L'eventuale accordo verbalizzato è poi sottoposto
al voto dell'assemblea.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti