AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùborsa & sport

Riparte il calcio, volano i club quotati a Piazza Affari

Juventus, Lazio e Roma osservate speciali dopo il via libera alla ripresa del campionato da parte del ministro Vincenzo Spadafora

di Cheo Condina

default onloading pic

Juventus, Lazio e Roma osservate speciali dopo il via libera alla ripresa del campionato da parte del ministro Vincenzo Spadafora


1' di lettura

Il calcio quotato sotto i riflettori Piazza Affari, dopo il via libera alla ripresa del campionato da parte del ministro Vincenzo Spadafora. Il tutto in vista dell'assemblea e consiglio di Lega per stabilire i nuovi calendari, ma uno schema c’è già e vanno definiti solo alcuni dettagli: il campionato di Serie A ripartirà il 20 giugno ma già prima, il 14 e poi il 17, si giocheranno le semifinali e le finali di Coppa Italia. Juventus, Lazio e Roma sono quindi osservate speciali, in attesa che si ricominci a giocare.

Al di là dell'andamento dei titoli in Borsa, la ripresa del calcio, in Italia così come in Europa, è una buona notizia per i club soprattutto in termini di ricavi. La Lega, come noto, è ormai arrivata allo scontro con le emittenti, a partire da Sky, per il pagamento dell’ultima rata legata ai diritti tv. La volontà dei club è quello di richiederlo, anche a costo di partire con i decreti ingiuntivi, spostando la partita in Tribunale. Per questo la Lega ha deciso di presentare un decreto ingiuntivo contro Sky presso il Tribunale di Milano. La ripartenza del calcio, tuttavia, potrebbe aprire nuovi scenari - come avvenuto in altri Paesi - con l’ipotesi di trovare un compromesso che preveda uno sconto per la prossima stagione.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©
  • default onloading pic

    Cheo CondinaRedattore Radiocor

    Luogo: Milano

    Lingue parlate: Italiano, inglese

    Argomenti: Energia, infrastrutture, assicurazioni, finanza e mercati

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti