ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTrimestrali

Ripresa e boom di fusioni: pieno di utili per le banche Usa

JP Morgan batte le stime e i profitti crescono del 155%, Goldman Sachs fa utili per 5,5 miliardi, 15,02 dollari per azione contro i 10,25 previsti dagli analisti

di Marco Valsania

(REUTERS)

3' di lettura

Tesoro di profitti per le grandi banche americane, che hanno tenuto testa a frenate nel trading sui mercati e potuto far leva oltre che sulla ripresa economica su rilanci di fusioni e acquisizioni globali che nell’ultimo trimestre hanno totalizzato 1.500 miliardi di dollari. JP Morgan, il principale istituto statunitense per asset, ha dato il via ad una stagione dei bilanci della Corporate America che per il periodo aprile-giugno si preannuncia d’oro: ha riportato utili in rialzo del 155% a 11,95...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti