Personale della scuola

Risarcimento da «straining» se il Dsga sfiducia il bidello

di Andrea Alberto Moramarco

2' di lettura

Le condotte che determinano una «aggressiva sfiducia» nei confronti di un collaboratore scolastico, poste in essere dal direttore dei servizi generali e amministrativi della scuola, non sono riconducibili al fenomeno del “mobbing”, bensì a quello meno grave dello “straining”, qualora gli episodi rilevanti siano pochi e si verifichino in una breve periodo di tempo. Questo è quanto emerge dall'ordinanza della Sezione lavoro della Cassazione 5639/2021.

Il caso
Oggetto della decisione è una vicenda che...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati