IL LUNEDI DEL SOLE 24 ORE

Riscaldamento in condominio: così controlli, spese e risparmi

Puntuali in questo periodo sono pronte a riaccendersi le caldaie condominiali, secondo la sequenza di periodi e fasce orarie stabiliti dalla normativa che divide l'Italia in sei aree climatiche


I contabilizzatori e il riscaldamento in condominio

1' di lettura

Sinora è stato un ottobre decisamente mite in quasi tutta la Penisola. Ma già si annuncia un brusco cambiamento tra piogge e abbassamenti delle temperature. Puntuali in questo periodo sono pronte a riaccendersi le caldaie condominiali, secondo la sequenza di periodi e fasce orarie stabiliti dalla normativa che divide l'Italia in sei aree climatiche. Ad esempio, nella zona “E” l'accensione scatta da martedì 15 ottobre.

Proprio alle regole per la gestione delle temperature è dedicata la Guida Rapida “Il riscaldamento in condominio - Controlli e risparmi” in uscita lunedì 14 ottobre con l'Esperto risponde del Sole 24 Ore. Un vademecum operativo che descrive il perimetro entro il quale muoversi per regolare i termostati e, soprattutto, indica gli strumenti a disposizione degli utenti per puntare al risparmio energetico.

Nelle quattro pagine trova ampio spazio tutta la spiegazione tecnica e normativa, per ottenere una ripartizione corretta ed equa delle spese di chi risiede in un condominio. Un'intera pagina è occupata dalle domande e risposte che sciolgono i dubbi su alcuni nodi come i criteri decisionali, lo sconto fiscale e la gestione dei costi.

Infine, un intero articolo affronta – in modo specifico - il capitolo del contenimento delle spese, indicando le vie possibili da praticare. Un decalogo per risparmiare (dalla manutenzione degli impianti alla domotica, dalla temperatura degli ambienti alle soluzioni innovative) chiude la Guida Rapida.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...