Famiglia, rincari, tasse e pensioni: guida al 2019 in (oltre) 100 novità

10/16Politica Economica

Risparmio e banche

(Imagoeconomica)

77/ Pir, estensione alle start upIntrodotto l’obbligo per i Pir (Piani individuali di risparmio) di investire il 3% del patrimonio in aziende quotate all’Aim di Borsa Italiana, il listino dedicato alle Pmi e alle start up. 1° gennaio 2019 Legge di BilancioSoggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, professionisti

78/ Crowdfunding per i minibond
I finanziamenti tramite minibond da parte delle Pmi potranno essere sottoscritti nei portali online sfruttando le piattaforme di crowdfunding per lo sviluppo di questo strumento.
1° gennaio 2019
Legge di Bilancio
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, professionisti

79/ Fondo indennizzo risparmiatori
Istituito il Fir, con una dotazione iniziale di 525 milioni all’anno nel triennio 2019-2021, per l’indennizzo dei risparmiatori rimasti coinvolti nelle liquidazioni bancarie. Basta fare domanda al Mef, dove viene istituita ad hoc una Commissione di 9 membri con decreto entro fine gennaio. La priorità verrà data ai risparmiatori con un Isee inferiore a 35.000 euro.
1° gennaio 2019
Legge di Bilancio
Soggetti a cui si rivolge la misura: privati, famiglie, imprese, istituti di credito, terzo settore

80/ Psd2, verso i pagamenti digitali
A quasi un anno dalla direttiva europea Psd2, è prevista al settembre 2019 l’entrata in vigore dei due capisaldi, ovvero l’autenticazione forte dei clienti e l’accesso sicuro delle terze parti ai dati bancari dei clienti. Nel caso dell’autenticazione forte, l’Eba ha pubblicato lo scorso aprile gli standard tecnici (Rts), che entreranno in vigore dopo 18 mesi e serviranno a rendere più sicure le transazioni.
Settembre 2019
Direttiva Psd2 - Rts pubblicati da Eba
Soggetti a cui si rivolge la misura: imprese e istituti di credito

81/ Crediti deteriorati: più coperture
Le banche dovranno fare accantonamenti crescenti sui crediti deteriorati fino a svalutarli al 100% in 3 anni (se non garantiti), 7 anni (se dotati di garanzie finanziarie), 9 anni (se garantiti da immobili).
Nel corso del 2019
Regolamento Ue sugli Npl
Soggetti a cui si rivolge la misura: imprese e istituti di credito

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti