Risparmio

Wall Street sostiene l’azionario globale

  • Abbonati
  • Accedi
analisi tecnica

Wall Street sostiene l’azionario globale

(Afp)
(Afp)

L’azionario globale ha registrato un rimbalzo nella settimana alle spalle. Tutte le principali piazza internzionali hanno registrato performance positive , ma sono stati soprattutto gli Usa con il vistoso balzo dell’S&P 500 a dare sostegno all’azionario globale. Tutto questo si è tradotto in un recupero dai minimi per l’indice Msci World, ma allargando lo sguardo l’incertezza resta ancora elevata da un punto di vista tecnico. Servono altre prove per superare lo shock del vistoso calo registrato nel mese di ottobre.

Il contesto tecnico

L’indice Msci World ha messo a segno un’importante risalita dal doppio minimo di ottobre in area 1.960-1.970 punti. Il rimbalzo è andato anche a violare la resistenza discendente che unisce gli ultimi massimi e questo è sicuramente un indicatore di forza delle ricoperture che sono avvenute. Per dare però segnali di vera tonicità. con l’obiettivo di andare a ritestare i massimi relativi di settembre, servono ancora prove di forza. In particolare occorre che le quotazioni si portino sopra 2.090 punti, corrispondente all’ultimo doppio massimo realizzato. Questa è la sfida più importante per l’indice nelle prossime settimane: se il doppio massimo dovesse ingabbiare le quotazioni, lo scenario non sarebbe particolarmente positivo in quanto il movimento il corso diventerebbe una sorta di consolidamento dopo il violento break ribasssista di ottobre

Le aree geografiche

Gli stati Uniti sono stati il vero protagonista. La scorsa ottava l’indice S&P 500 ha registrato un incremento di quasi il 5% con una progressione continua durante tutte le sedute della settimana. Un rialzo superiore al 3% per l’indice Nikkei, che sta ritrovando slancio mentre fanalino dei coda a livello internazionale sono state le piazze europee a partire dal Dax, in cui progresso è stato frazionale. In questa fase l’Europa appare l’area più complessa, anche da un punto di vista tecnico.

SOPRA I MINIMI
Andamento dell'indice Msci World (in dollari) negli ultimi 3 anni

© Riproduzione riservata