ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùturismo

Rocco Forte apre in Sicilia 20 ville di superlusso da circa 2mila euro a notte

Ampliato il Progetto Verdura in attesa del Villa Igea a Palermo

di Vincenzo Chierchia

default onloading pic

1' di lettura

Al lusso la pandemia non fa paura. In attesa dello storico Hotel Villa Igiea di Palermo, una nota informa che è fissata ad aprile 2021 l’apertura per le Rocco Forte Private Villas, venti residenze indipendenti che si affacciano sulla baia del Verdura Resort a Sciacca (Agrigento). Le Rocco Forte Private Villas si trovano all'interno della tenuta di 230 ettari del resort, su una collina che domina il campo da golf. Concepite da Olga Polizzi - Director of Design di Rocco Forte Hotels - come vere e proprie residenze private ciascuna con il proprio stile inconfondibile, le private villas rappresentano soluzioni per soggiorni multigenerazionali ovvero per famiglie. Sviluppate su superfici dai 200 ai 300 mq, si dividono in due categorie da 3 o 4 camere da letto e grandi piscine private.
L'architettura - sottolinea una nota - di ogni abitazione si ispira ai tradizionali bagli siciliani, di cui incorpora i tratti più caratteristici: tetto piano, scale esterne, volumi regolari. Allo stesso modo, l'uso dei colori caldi della terra è un omaggio al tufo siciliano, materiale principe delle costruzioni tipiche della regione.
«Siamo al nostro esordio assoluto per quanto riguarda le ville private - ha affermato Rocco Forte -. Con questa novità vogliamo offrire un'ulteriore scelta ai nostri ospiti del Verdura, consentendo loro di godere di un livello di privacy ancora maggiore pur avendo pieno accesso a tutti i servizi del resort».

Tariffe a partire da € 1.760 a notte IVA inclusa (tassa di soggiorno esclusa).

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti