ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùVertice sull’emergenza

Roma, fiamme sotto controllo nella discarica di Malagrotta ma ci vorranno giorni per spegnere l’incendio

Per spegnere definitivamente l’incendio ci vorranno giorni. Il sindaco di Roma Gualtieri lancia l’allarme rifiuti e annuncia per stamani una cabina di regia con Ama e gli altri operatori. Disposta la chiusura delle scuole entro il raggio di 6 kilometri

(13693)

2' di lettura

Le fiamme divampate nell'impianto Tmb, trattamento rifiuti di Malagrotta, all'estrema periferia Ovest di Roma, sono ora sotto controllo. I vigili del fuoco, una sessantina in tutto, hanno operato tutta la notte per evitare che le fiamme si propagassero all’esterno dell’impianto. Per spegnere completamente l’incendio, che ha interessato due capannoni di stoccaggio e trattamento dei rifiuti, saranno necessari giorni.

Indignazione e rabbia vengono espressi da coloro che vivono nell’area di Valle Galeria, vicino a Malagrotta dove nel pomeriggio di ieri 15 giugno, all’impianto Tmb, è scoppiato un grosso incendio, durato tutta la notte e che i vigili del fuoco hanno posto sotto controllo evitando che si propagasse all’esterno dell’impianto. «Siamo indignati e arrabbiati - ha detto Claudio Fetoni, portavoce del Comitato Valle Galeria Libera - possiamo dire solo grazie, grazie ai vigili del fuoco che hanno fatto di tutto per contenere le fiamme. Ma forse non tutti sanno che alle spalle dell’impianto in fiamme vi è un deposito del gas, non voglio immaginare le conseguenze”. “I nostri amministratori, i politici non si rendono conto di quanto sia grave la situazione: dobbiamo stare con le finestre chiuse e una nube, densa, sembra nebbia, ricopre l’intera area e poi prende alla gola - ha aggiunto Fetoni - I bambini devono stare chiusi in casa, scuole chiuse. Nessun piano di emergenza”.

Loading...

Inchiesta della procura e vertice Gualtieri Ama

I pm di Roma attendono un’informativa dalle forze dell’ordine intervenute per domare il vasto incendio che ha colpito la discarica: già oggi potrebbero aprire un’indagine per capire se si sia trattato di un evento doloso. Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri lancia l’allarme rifiuti e annuncia per stamani una cabina di regia con Ama e gli altri operatori.

Disposta la chiusura delle scuole entro 6 km

Con un ordinanza del sindaco il Comune di Roma ha disposto “per un periodo non superiore a 48 ore, in virtù del principio di precauzione”, per un raggio di 6 km dal luogo dell’incendio dell’impianto di Malagrotta la sospensione delle attività scolastiche e dei centri estivi, pubblici e privati; il divieto di consumo degli alimenti di origine animale e vegetale prodotti nell’area individuata; il divieto di pascolo e razzolamento degli animali da cortile; il divieto di utilizzo dei foraggi e cereali destinati agli animali, raccolti nell’area individuata. Si raccomanda di limitare le attività all’aperto, con particolare riguardo a quelle di natura ludico sportiva e di di mantenere chiuse le finestre in caso di fumi persistenti e maleodoranti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti