Antiossidanti e antiaging: 5 superfood made in Italy

6/6Storie di eccellenza

Roma / Il fonio è il «novel food»


default onloading pic
(Getty Images/iStockphoto)

Con Regolamento europeo del 18 dicembre 2018 la Commissione Europea ha approvato l'introduzione in Europa del fonio come “novel food”, a seguito del dossier scientifico di richiesta presentato e gestito dalla società italiana Obà Food. Il fonio (Digitaria exilis) è un cereale ricco di magnesio, calcio e zinco, adatto per chi soffre di diabete e di c eliachia. È uno dei cereali di antico uso, sembra che già nel 5000 a.C. fosse coltivato in Africa, e tra i più diffusi al mondo, attualmente riscoperto anche per il controllo del peso.

«A livello nutrizionale – spiega Gabriele Fortunato, fonder & ceo di Obà Food –, le caratteristiche principali sono l'assenza di glutine, un contenuto quadruplo di proteine, triplo di fibre e quasi doppio di ferro rispetto al riso integrale, con molti sali minerali». Non a caso è considerato un “super grano” che tra l'altro possiede un basso indice glicemico. Il fonio non richiede acqua e si adatta a terreni molto aridi, per questo sembra essere il cereale ideale per uno sviluppo etico e sostenibile.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...