Sport

Roma, Di Francesco: "Migliorare in prestazioni e risultati"

a cura di Datasport

2' di lettura

Nonostante la vittoria in Champions con il Cska e l'ottimo pareggio con il Napoli, Eusebio Di Francesco non è contento di come si sta comportando la sua Roma. Nella conferenza stampa di presentazione della sfida del Franchi con la Fiorentina, il tecnico giallorosso ha avvertito i suoi. "Voglio vedere un atteggiamento diverso rispetto a quello di Napoli, dobbiamo essere più aggressivi, e dobbiamo esserlo con continuità, senza sottovalutare alcune gare. Dai miei voglio un atteggiamento identico per tutte le partite".   L'allenatore passa poi alla situazione infortunati. "Pastore e Kluivert si sono allenati di nuovo dopo i vari problemi che hanno avuto. Justin ha più possibilità di scendere in campo rispetto a Javier, ma convocherò entrambi". Poi, annuncia la tegola: "De Rossi sta male, non sarà convocato per la partita di Firenze e nemmeno per quella con il Cska, e forse neanche per quella con la Sampdoria, questa è la situazione. Manolas è disponibile, si gioca la maglia con Juan Jesus e Fazio. Lui è forte, ma anche con lui in campo non abbiamo giocato benissimo".   "Dobbiamo recuperare - dice Di Francesco - ma anche lo scorso anno eravamo in ritardo, siamo in grado di raggiungere le migliori posizioni. Non voglio parlare solo di quarto posto, anche se siamo cresciuti ma non basta. Ci sono Milan ed Inter che hanno recuperato fiducia, io pretendo di più dai miei, sia dal punto di vista dei risultati che delle prestazioni, perché in alcune gare siamo stati al di sotto delle nostre possibilità. Possiamo ancora toglierci tante soddisfazioni, l'obiettivo a Firenze sono i tre punti perché dobbiamo recuperare il ritardo accumulato anche per questioni mentali e tattiche. Dobbiamo crescere".

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti