In edicola il 26 novembre

Roma investe un sesto di Milano. Le sfide della capitale sul Rapporto Centro

1' di lettura

Roma investe un sesto di Milano, ma dal Giubileo arriveranno i fondi per ripartire. Le sfide che attendono il nuovo sindaco di Roma Roberto Gualtieri sono il focus del numero del Rapporto Centro in edicola venerdì 26 novembre, distribuito con Il Sole 24 Ore in Lazio, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise.

Le inchieste

Tra le inchieste di questo numero, quella sull’andamento del distretto orafo di Arezzo e strategie di rilancio del gioiello Made in Italy, dalla sostenibilità al branding. In primo piano anche il Banco Marchigiano e le iniziative a sostegno del territorio e delle piccole imprese. In esclusiva, infine, uno studio di Intesa Sanpaolo sui distretti emergenti post Covid del Lazio e dell’Abruzzo.

Loading...

Le interviste in esclusiva

Focus di questo numero del Rapporto Centro anche l'intervista a Giovanna Melandri che fa un bilancio dei suoi nove anni alla guida del Museo nazionale delle arti del XXI secolo (MAXXI). Giampaolo Letta, presidente del Gruppo tecnico Turismo, Cultura e Grandi Eventi di Unindustria, fa poi il punto sulle grandi opportunità che hanno di fronte le imprese di Roma e del Lazio, a partire dal Giubileo 2025.

Le aziende che resistono

Tra le aziende che resistono dopo la crisi del Covid, c’è il caso Bompani, un nome simbolo della cucina italiana, nato nel 1954 a Modena e salvato nel 2013 dall'allora dg, oggi azionista e amministratore unico Enrico Vento. Sotto la lente anche Plurima, azienda familiare umbra attiva nella logistica sanitaria che ha giocato un ruolo nella consegna dei vaccini anti Covid.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti