Alberghiero

Roma pronta a inaugurare il primo hotel «The Hoxton Rome»

Sarà ai Parioli e avrà 192 stanze di design anni ’70 . È il primo hotel in Italia del marchio inglese nato nell’East London nel 2006 e il decimo della collezione, a fianco a quelli di Londra, Parigi, Amsterdam e degli Stati Uniti

di Laura Cavestri

2' di lettura

Pronti per l’inaugurazione i nuovi spazi firmati The Hoxton, brand del gruppo londinese Ennismore nel settore dell’ospitalità e del lifestyle per l’immobile di via Benedetto Marcello, 220 a Roma, appartenente al fondo “Beverly Hills” di Kryalos Sgr.
The Hoxton Rome è il primo hotel in Italia del marchio inglese di hotel “open-house” nato nell’East London nel 2006, nonché il decimo della collezione, e si affianca nello stile unico agli hotel The Hoxton presenti a Londra, Parigi, Amsterdam e negli Stati Uniti.

L’asset rappresenta il primo investimento del fondo Beverly Hills, specializzato in investimenti immobiliari ad uso hotel da riqualificare e riposizionare, ed era stato apportato al fondo nel 2018. La riqualificazione dell’immobile è stata effettuata da Kryalos Sgr, in partnership con Cedar Capital Partners, e ha riguardato tutte le aree dell’immobile per un periodo di circa due anni.

Loading...

L’hotel, che si estende su una superficie di 10mila mq, si trova nel quartiere Parioli, nei pressi delle aree verdi di Villa Borghese e Villa Ada, vicino a poli culturali quali il Macro, la Galleria nazionale d’Arte moderna e il Maxxi e adiacente al quartiere Coppedè.

La nuova referenza dell’hotellerie capitolina conta 192 camere il cui stile si ispira al design italiano degli anni Settanta, e dispone di una lobby open-space, un coffee bar, un ristorante, una terrazza all’aperto e un’area destinata a meeting ed eventi.

«“Riteniamo che l’asset class dell'hotellerie – ha affermato Paolo Bottelli, amministratore delegato di Kryalos Sgr – offra opportunità molto interessanti soprattutto se si considerano prodotti di qualità dal grande potenziale commerciale e attrattivi per il pubblico internazionale, in una città come Roma caratterizzata da un elevato flusso di turismo ma da un'offerta non completamente all'altezza in alcuni segmenti. Siamo inoltre particolarmente orgogliosi – ha concluso Paolo Bottelli – di avere portato a Roma e in Italia un brand quale The Hoxton, sicuramente unico e inconfondibile nel settore dell'hospitality per approccio, design e offerta alla clientela».
Con 8 miliardi di immobili in gestione ed un team di 82 professionisti, Kryalos Sgr è uno dei player più attivi del mercato immobiliare italiano. Kryalos offre servizi di gestione dei fondi, delle transazioni, consulenza e sviluuppo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati