LUXURY OFFICE

Rothschild, uffici hi-tech nel palazzo storico

Nel centro di Milano, in un palazzo storico dell’ 800, Rothschild ha reso funzionali e altamente tecnologici 2mila metri quadrati di ufficio

di Paola Pierotti


default onloading pic

1' di lettura

Nuovi uffici di design in un complesso edilizio di fine XIX secolo. A Milano, all’angolo tra via Orefici e via Cantù, a pochi passi da piazza Duomo, hanno trovato sede i nuovi di Rothschild & Co Italia. Tre piani, un terrazzo e un ingresso dedicato per valorizzare il patrimonio storico dell’edificio e contaminarlo con scelte contemporanee che comunicano il futuro del gruppo.

Un progetto che fa convivere tradizione e tecnologia e che ha trovato riscontro nelle proposte progettuali curate dallo studio Gbpa Architects, società di progettazione integrata, amministrata dagli architetti Antonio Gioli e Federica De Leva. JLL - Jones Lang LaSalle, tra le aziende leader nel settore dei servizi professionali specializzata in campo immobiliare e nella gestione degli investimenti, è stato l’advisor per la locazione degli uffici del gruppo finanziario, oltre ad aver svolto le attività di project management nella gestione di tutto il progetto.

Spazi ampi e importanti, circa duemila mq complessivi. Per l’area clienti sono stati riservati i volumi più caratterizzanti degli ultimi piani, valorizzati da elementi che richiamano il rigore formale dell’architettura moderna del ‘900 e la sua attenzione ai materiali e all'artigianalità del prodotto. Nelle aree operative le finiture, gli arredi e l’illuminazione sono particolarmente innovativi e rispondono agli standard contemporanei che caratterizzano i luoghi di lavoro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...