Dieci esperienze immersive nel design in Italia, Europa e nel resto del mondo

5/11Idee e Luoghi

Rotterdam presto apre il Depo Museum, ultima gemma della design city sulla Mosa

Il Depot Boijmans Van Beuningen Museum di Rotterdam

Il conto alla rovescia per l'apertura del Depot Boijmans Van Beuningen sta per finire, e così Rotterdam potrà presto vantarsi di un'altra opera unica al mondo. Si tratterà, infatti, del primo archivio/deposito museale completamente accessibile al mondo, con un giardino sul tetto della sua struttura cilindrica, ricoperta di specchi, in cui sono stati ripiantati gli alberi eradicati dal terreno su cui questo atipico museo è stato edificato accanto appunto a quel Museum Boijmans che raccoglie opere dal Medioevo all'Arte Moderna. In questa città olandese vi è davvero l'imbarazzo della scelta per chi vuole fare una scorpacciata di design. Cominciando dal Markthal progettato dallo studio MVRDV che è un mercato dalla hall a volta affrescata a tema ortofrutticolo nei cui piani alti e lungo le facciate laterali sono state ricavate abitazioni private. La Floating Farm, invece, è una fattoria galleggiante dalla pelle contemporanea dove si può andare a prendere il latte fresco al mattino appena dopo che le mucche, ospitate al pian terreno, sono state munte praticamente sull'acqua. Le bizzarre case cubiche gialle di Piet Blom, il Ponte Erasmus da attraversare a piedi per raggiungere il KPN Telecom Building di Renzo Piano e De Rotterdam, l'edificio a tre torri scomposte firmato da Oma (si può dormire nell'hotel NHOW al suo interno) rappresentano soltanto alcune delle mete obbligate per chi ama la contemporaneità.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti