startup

Round da 670mila euro per Mindesk, la startup del cad per la realtà virtuale

di L.Tre.

default onloading pic


1' di lettura

Invitalia Ventures, insieme a A11-Venture e altri investitori hanno chiuso un round da 670mila euro in Mindesk, la startup pugliese che attiva nel disegno CAD applicato alla realtà virtuale. Fondata da Gabriele Sorrento insieme a Sergio Giorgio e Vittorio Bava, Mindesk ha sviluppato unaa interfaccia per la progettazione 3D CAD professionale in realtà virtuale che consente di aumentare notevolmente la produttività ed abbattere i limiti creativi imposti dalle attuali interfacce bidimensionali. L’obiettivo è rendere non solo accessibile la modellazione di progetti nello spazio tridimensionale e l'editing dei progetti in ambienti virtuali ma consentire anche di collaborare in real time.
Il mercato potenziale del segmento AR/VR è in netta crescita (dai 5 miliardi di dollari del 2017 ai 90 miliardi di dollari del 2020). Mindesk, si legge in una nota, ha già ricevuto grande interesse da parte del mercato: oltre 1.300 utenti hanno già scaricato la prima release alpha, mentre sono in atto varie collaborazioni con importanti player internazionali. Sinergie che la startup potrà valorizzare grazie alla recente apertura di una filiale a San Francisco. È stata inoltre da poco selezionata tra 600 startup per partecipare al programma di accelerazione “Vive X” promosso da HTC.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti