pelletteria

Sac du Marché rilancia la cartella della scuola come tracolla dai mille colori

Simona Pierro mette a frutto la sua creatività con modelli «Made in Italy» dalla elevata vestibilità

di Paola Dezza

default onloading pic

Simona Pierro mette a frutto la sua creatività con modelli «Made in Italy» dalla elevata vestibilità


2' di lettura

Laureata in architettura e con la passione per tutto ciò che è creativo, Simona Pierro ha deciso di affiancare al suo lavoro quotidiano nel real estate un hobby che è diventato una seconda attività.
La prima borsa del brand Sac du Marché nasce da una rivisitazione della vecchia cartella di scuola che tutti abbiamo portato sulle spalle quando andavamo alle elementari. Ridotta in versione mini con tracolla, la Messenger diventa una borsa elegante ma pratica nell’utilizzo. Con una chiusura che le conferisce un carattere retrò.

È la portabilità il focus di Simona nell’ideare una borsa. Oggi i modelli spaziano dalla già citata Messenger al secchiello fino alle piccole tracolle con i profili stondati. Moltissimi i colori. La Messenger è declinata nei colori classici dal nero al blu, beige o bianco per arrivare a pellami sgargianti come il fucsia e il bordeaux delle ciliege.

Loading...

L’ispirazione che ha dato vita al nome del brand arriva dall’atmosfera di un antico mercato di fiori e di spezie parigino. Un modo per ricordare che anche qui l’artigianalità è di casa. Ogni borsa, infatti, è realizzata a mano.

Nel campo del real estate, settore del lavoro principale di Simona, la concretezza è il modello di riferimento, quindi è stato vitale ritagliarsi uno spazio, anche mentale, dedicato alla creatività dove mettere a frutto il proprio gusto e le proprie passioni.

«Ho iniziato un paio di anni fa a realizzare borse in canvas con tessuti, fodere e manici sempre diversi - dice Simona -. Ogni borsa era unica». Le prime realizzazioni erano quindi in tessuto, poi Simona è passata alla pelle.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti