ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBorsa ed energia

Saipem corre su acquisto attività Naval Energies e rumor contratto in Nigeria

L'accordo con Naval riguarda il know-how ingegneristico di Naval Energies relativamente alle unità flottanti, diritti di proprietà intellettuale e circa 30 risorse

di Paolo Paronetto

1' di lettura

Saipem guida i rialzi sul FTSE MIB di Piazza Affari mettendo a segno un progresso anche oltre i 4 punti percentuali. Le quotazioni beneficiano dell'annuncio dell'acquisto delle attività di Naval Energies, società controllata da Naval Group, nel settore dell'energia eolica flottante. Le attività consistono nel know-how ingegneristico di Naval Energies relativamente alle unità flottanti, in diritti di proprietà intellettuale e circa 30 risorse con competenze di modellizzazione e simulazione. L'operazione, come si legge in una nota, ha un impatto del tutto marginale sulla posizione finanziaria del gruppo Saipem, che è presente in Francia dal 2002 attraverso le controllate Saipem SA e Sofresid Engineering SA. La società, attraverso la business unit New Energies della Divisione E&C Offshore, è già attiva nel business delle energie rinnovabili.

«Con quest'accordo - commentano gli analisti di Equita - Saipem beneficerà di un accesso privilegiato al progetto del parco eolico Groix & Belleile di Shell/Eolfi». «L'acquisizione - aggiungono - è coerente con l'interesse di Saipem verso tecnologie che possono supportare gli sviluppi futuri di business e di investire in progetti/tecnologie legate alla transizione energetica». Al momento il business «renewables & green» rappresenta il 5% circa del portafoglio ordini di gruppo.

Loading...

Già alla vigilia il titolo aveva guadagnato terreno grazie alle indiscrezioni che vedono Saipem in prima linea per ottenere un nuovo contratto da Shell in Nigeria. Un deal che potrebbe valere complessivamente circa 600 milioni di dollari. «Se questo fosse confermato, potrebbe rappresentare un'opportunità attraente per il gruppo italiano, in una regione dove Saipem ha una presenza ben radicata», commentano gli analisti di Mediobanca.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti