AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùOil

Saipem giù in Borsa, vende il drilling ma il mercato teme l'aumento di capitale

L'operazione è avvenuta a condizioni migliori del previsto ma ogni rialzo è un'occasione per prendere profitto, in attesa dei dettagli dell'aumento

di Andrea Fontana

(IMAGOECONOMICA)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Rialzo del 3% in apertura e rapido dietrofront per le azioni Saipem che viaggiano in fondo al FTSE MIB: questa la reazione del titolo in Borsa all'attesa cessione delle attività di perforazione a terra. Anche se l'operazione è avvenuta a condizioni migliori delle previsioni, spiega un analista, il titolo è molto più influenzato dalla prospettiva dell'aumento di capitale da 2 miliardi di euro che dovrebbe partire nelle prossime settimane: pertanto ogni rialzo diventa un'occasione per le prese di beneficio e i compratori interessati aspettano i dettagli dell'aumento.

Con la presentazione del piano industriale e della manovra finanziaria a febbraio, il management di Saipem aveva annunciato di essere in trattative esclusive per vendere il business del drilling onshore che nel 2021 ha realizzato ricavi per 347 milioni con un margine operativo rettificato di 82 milioni. In quell'occasione i vertici avevano ipotizzato una valutazione di circa 500 milioni, inferiore a quella concordata con l'acquirente Kca Deutag (gruppo internazionale di perforazione e ingegneria sia a terra sia in mare) che pagherà 550 milioni di dollari oltre a far entrare Saipem con il 10% nella nuova Kca post operazione.

Loading...

Gli analisti di Mediobanca Securities, che calcolano per le attività cedute un margine operativo lordo superiore ai 100 milioni nel 2022, segnalano come proprio l'accordo sull'ingresso in minoranza in Kca rappresenti una sorpresa positiva. Per Equita Sim i multipli ipotizzabili dell'operazione sono in linea con le previsioni ma è da apprezzare il completamento dell'operazione in linea con il percorso di ristrutturazione societaria.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti