AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùborsa

Saipem svetta dopo contratto in Australia da 1,2 mld di dollari

In joint venture con Clough. Per analisti notizia positiva, rappresenta il 14% della raccolta ordini stimata per il 2020

di Chiara Di Cristofaro

default onloading pic
(REUTERS)

In joint venture con Clough. Per analisti notizia positiva, rappresenta il 14% della raccolta ordini stimata per il 2020


1' di lettura

Spunto di Saipem a Piazza Affari, dopo che il gruppo ha ottenuto un contratto da 1,2 miliardi di dollari (pro quota) in Australia. Il titolo è il migliore del listino principale milanese con un progresso di quasi tre punti percentuali "E' una notizia positiva - commentano gli analisti di Equita - il contratto vale potenzialmente il 14% della raccolta ordini stimata per il 2020". Trattandosi di un progetto onshore, gli analisti stimano potenzialmente un Ebitda margin "mid single digit" (cioè tra il 4% e il 6%).

"Con questo contratto - aggiungono gli analisti - stimiamo che la raccolta ordini E&C annunciata da inizio anno sia pari a circa 6,4 miliardi, rispetto a una nostra stima pre l'intero anno di 6,9 miliardi. Equita ha un giudizio 'hold' sul titolo con target price a 2 euro. Il nuovo accordo è per un contratto EPC del valore (pro-quota) di 1,2 mld e totale di 2,4 mld in joint venture con Clough di dollari con Perdaman Chemical and Fertilizers Pty Ltd per lo sviluppo del progetto Burrup Urea in Australia. L`accordo fa seguito agli Heads of Agreement firmati nel luglio 2020. Il contratto è soggetto a Full Notice to Proceed da emettersi da parte di Perdaman Industries. L`ambito di attività comprende l`ingegneria, fornitura di attrezzature e materiali, costruzione, messa in servizio per l`esecuzione di un impianto di fertilizzanti urea con una capacità di 2,14 mln di tonnellate di urea all`anno, tra cui un impianto di trattamento delle acque, una centrale elettrica (di più di 100 MW), nonché impianti di stoccaggio, carico e scarico dell`urea.

Loading...

(Il Sole 24 ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti