Ginevra 2019

Salone di Ginevra: tutte le novità Toyota

di Giulia Paganoni

Toyota Supra grey

5' di lettura

Toyota presenta alla kermesse elvetica numerose novità, dall'anteprima europea di Gr Supra ai nuovi allestimenti di Aygo, al sistema di trazione integrale di Prius 2019 fino ai prototipi sviluppati con la divisione sportiva Toyota Gazoo Racing.

GR Supra, anteprima europea
Anteprima europea della nuova GR Supra, la vettura che meglio incarna lo spirito e i valori del Toyota Gazoo Racing di trasferire le competenze tecniche acquisite in pista, alle auto di serie. La vettura è stata collaudata in maniera estensiva sulla famosa Nordschleife del Nürburgring, sulle autobahn tedesche e su molti altri circuiti di tutto il mondo per assicurare una maneggevolezza e una stabilità senza precedenti.

Loading...
Toyota: anteprima europea di Gr Supra

Toyota: anteprima europea di Gr Supra

Photogallery12 foto

Visualizza

Il progetto è stato affidato al Chief Engineer Tetsuya Tada, che ha sviluppato un format che prevede un motore anteriore con sei cilindri in linea e trazione posteriore. Le principali caratteristiche sono quindi potenza, agilità e precisione, ottenuta grazie al connubio tra il passo più corto e l'ampia carreggiata, pesi ridotti, baricentro ribassato e scocca ad elevata rigidità.
Le consegne ai clienti della nuova GR Supra inizieranno dopo l'estate.

Prius 2019 con trazione integrale
Le novità del marchio giapponese al Salone di Ginevra si arricchiscono anche della nuova Prius, il cui lancio sarà imminente.
La nuova Prius diventa oggi la prima berlina Toyota a montare il sistema Hybrid AWD-i, una trazione integrale inedita per la guida ibrida. Questo sistema è stato progettato in maniera specifica per Prius, minimizzandone l'impatto sulle performance in termini di consumi ed emissioni.

Toyota Prius 2019

Il sistema intelligente sfrutta un ulteriore motore e un inverter collocato sull'asse posteriore e alimentato dalla batteria ibrida. Il sistema si attiva in automatico per offrire un volume di coppia più alto alle ruote posteriori ed è progettato per attivarsi automaticamente con velocità fino a 10 km/h, oppure quando i sensori dovessero rilevare condizioni di basso grip con velocità comprese tra i 10 e i 70 km/h.

Toyota Prius 2019

Il motore si conferma il 1.8 litri quattro cilindri con consumi a partire da 3,6 l/100 km ed emissioni di CO2 a partire da 85 g/km, emissioni di NOx di 3,1 mg/km, inferiori del 95% rispetto alla normativa Euro6 benzina.

Due nuovi allestimenti per Aygo
Al Salone di Ginevra è presente anche Aygo nelle due nuove serie speciali: x-wave orange e x-cite.
Aygo x-wave orange si caratterizza per una tinta bianca con tetto apribile in tela di colore Orange; rifiniture Pop Orange anteriori, posteriori e laterali e retrovisori Pop Orange; fendinebbia, vetri posteriori oscurati e cerchi in lega neri da 15'' a dieci razze con ring coprimozzo arancione; console centrale e la plancia Piano Black, bocchette di ventilazione laterali e la cornice del cambio Arancioni, sedili con rifiniture in pelle.
Aygo x-cite, invece, presenta una livrea bicolore Orange con tetto nero; fendinebbia, vetri posteriori oscurati; cerchi in lega Glossy Black da 15” a dieci razze; interni con inserti Gloss Black sulla console centrale e sulla plancia; una cornice cromata per la leva del cambio e bocchette arancioni. La piccola del segmento A conferma il Toyota Safety Sense di serie, il sistema che raggruppa numerose tecnologie di sicurezza attiva che assicurano il massimo in termini di sicurezza e che aiutano a prevenire e ridurre le collisioni a diverse velocità di marcia.

Motorsport: competenza per vetture migliori
I numerosi successi raggiunti negli ultimi anni dal Toyota Gazoo Racing (24 Ore di Le Mans nel Mondiale FIA World Endurance, il Mondiale Costruttori nella FIA World Rally Championship, la prima vittoria della Toyota a Dakar 2019 con Nasser Al Attiyah e Mathieu Baumel) confermano l'obiettivo di tutto il team Gazoo e dello stesso Presidente Akio Toyoda, di portare avanti con impegno un lavoro basato su alcuni valori fondamentali. Lo sviluppo dei dipendenti attraverso la partecipazione agli sport motoristici, l'avvicinamento degli appassionati al mondo dello sport, si uniscono in questo modo alla volontà di applicare le competenze acquisite in pista, per creare vetture sempre migliori e sempre più divertenti da guidare.
Per questo sono numerose le novità sportive che il marchio giapponese ha portato alla kermesse elvetica. Tra queste, il nuovo prototipo GR Supra GT4, la concept car Toyota progettata e sviluppata per partecipare alle GT4 International Series.
Nata nel 2006 e approvata ufficialmente dalla FIA, GR Supra GT4 si propone come un'alternativa sportiva per piloti professionisti e neofiti e come trampolino per il passaggio alle gare della GT3. Progettata e sviluppata per partecipare alle GT4 International Series, la concept car Toyota GR Supra GT4 esplora le potenzialità della nuova Supra come scelta competitiva e accessibile per tutti i piloti che vogliono affrontare le prime sfide motoristiche. La GT4 è una delle categorie motoristiche in maggiore espansione a livello globale. Il prototipo, sviluppato dal team Toyota Gazoo Racing mantiene il baricentro basso e le linee del modello base incrementandone la lunghezza e diminuendone l'altezza.

Nuova Toyota Corolla GR Sport, secondo modello della gamma GR Sport
Nuovo allestimento per la dodicesima generazione di Corolla: la Gr Sport. Questa rappresenta il secondo modello della gamma sportiva dopo Yaris, nato dalla passione sportiva del team Toyota Gazoo Racing.
In Italia la versione GR Sport sarà disponibile esclusivamente nella versione hatchback con motorizzazione 2.0 Hybrid Dynamic Force. Le vendite inizieranno a partire da gennaio 2020.

Nuovo allestimento Corolla Trek per Corolla Touring sports
Sempre novità di allestimento per Corolla con la Trek, che nasce dalla collaborazione tra Toyota e Trek Bicycle, due marchi che condividono gli stessi valori ambientali offrendo soluzioni complementari per la mobilità.
Fondata nel 1976, Trek Bicycle è uno dei più famosi marchi di biciclette a livello mondiale, con vendite annue pari a 1,5 milioni di unità. Toyota ha sottoscritto un accordo con Trek, fornendo Corolla TREK come vettura di supporto per i team Trek in occasione delle gare del World Tour Trek-Segafredo che si terranno in Europa.
A livello stilistico il nuovo allestimento TREK dispone di un assetto rialzato di 20 mm con underrun anteriore e posteriore; cerchi in lega forgiati da 17 pollici, vetri posteriori oscurati, fendinebbia e gruppi ottici a LED; display da 7” per il sistema di infotainment, sedili in tessuto bicolore. La nuova Corolla Trek sarà in vendita a partire da fine 2019.
La partnership con il mondo del ciclismo non si limita al nuovo allestimento, Corolla Touring Sports sarà protagonista insieme a RAV4 del 102° Giro d'Italia, che per la prima volta nella storia si muoverà con una flotta 100% Full Hybrid Electric. Le nuove Toyota saranno le auto ufficiali che accompagneranno gli atleti tra sfide a cronometro e lunghissime scalate.
Il Giro d'Italia, che partirà da Bologna l'11 maggio e arriverà a Verona il 2 giugno.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti