il leader della lega alla festa di fdi

Salvini: nel 2029 il Capo di Stato va eletto direttamente

L’ex ministro dell’Interno alla festa di Atreju con Giorgia Meloni: «Pd e M5S non arriveranno alla scelta del presidente della Repubblica»


default onloading pic

2' di lettura

«Quelli del Pd si sono già spartiti i prossimi 3 presidenti della Repubblica: io penso che se non quello del 2022, ma quello del 2029 potrà essere eletto direttamente dai cittadini: avremo i numeri per cambiare la Costituzione». Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, a Roma alla festa di Atreju , la manifestazione di Fdi con Giorgia Meloni, spiegando che «almeno» per le elezioni regionali «l’alleanza di centrodestra c’è».

LEGGI ANCHE: Matteo contro Matteo: pronti al duello in tv

E alla domanda se l’attuale maggioranza Pd-M5S alla fine sarà in grado di eleggere il prossimo Capo dello Stato, l’ex ministro dell’Interno risponde: «Il potere è un collante ma se avessi un euro non scommetterei un euro che possano arrivare in fondo». E il duello tv con Renzi? «Figuriamoci se scappo», dice, «anche se il confronto vero lo fai davanti agli elettori, non da Vespa». «Ma di Renzi mi frega meno di niente», aggiunge. Parlando poi del premier Giuseppe Conte dice: « Ieri da Articolo Uno, che esiste ancora anche se non lo sapevo, Conte ha detto di essere di sinistra. Attenti che quando arriverà qui dirà di essere di
destra, di avere un nonno fascista».

«Legge elettorale, bene se chi vince governa»
Quanto all’ipotesi di Silvio Berlusconi di presentare una proposta unitaria, come centrodestra, in Parlamento, per una nuova legge elettorale, Salvini dice: «l’importante è che i cittadini abbiano una legge elettorale in cui chi prende un voto in più vince e va al governo, in modo da evitare inciuci e manovre di Palazzo, schifezze e mercati a cui gli italiani stanno assistendo ora». «Se se ne occupa il Parlamento bene - aggiunge - se se ne occupano i cittadini meglio.

«Cambiare vincolo mandato»
«Questa Conzatti che è già passata con Renzi è stata eletta con i voti del centrodestra e della Lega e ora si sveglia renziana, a me queste persone mi fanno schifo», ha detto Salvini. Secondo il quale «bisogna intervenire sul vincolo di mandato, quando avremo i numeri. Non voglio le gabbie, ma quando passi da un lato all'altro, se non è la coscienza, allora deve essere la
legge a impedirtelo, sono ladri di voti». «Nel 2020 saremo molto più forti», promette, e «la prossima volta che saremo al governo, perchè ci torneremo - aggiunge - penso che metteremo un bel pezzo della Rai sul mercato».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...