SICILIA

Sambuca, da borgo spopolato a meta turistica grazie alle case a 1 euro

di Nino Amadore

Borgo siciliano vende case a 1 euro


3' di lettura

Sono 17 ma sono destinate a diventare quasi 40 nei prossimi giorni. Tutte abitazioni nel centro storico di Sambuca di Sicilia, uno dei borghi più belli d'Italia nel cuore della Sicilia, nella Valle del Belice, a una novantina di chilometri dalla Valle dei Templi. Sono le case che il Comune ha messo sul mercato a 1 euro nell'ambito dell'iniziativa denominata appunto “case a 1 euro”. Un progetto che, grazie a un servizio televisivo trasmesso dalla Cnn, ha avuto una diffusione rapida e, per la sua entità, persino inaspettata: sono già oltre 72mila le email con manifestazione di interesse arrivate al Comune guidato da Leonardo Ciaccio.

L’interesse da Dubai agli Stati Uniti
Insomma un successo che, intanto, si è già concretizzato con l'aumento degli arrivi in paese: c'è chi è venuto da Dubai a vedere le abitazioni in “vendita” e chi invece dagli Stati Uniti e ha già firmato un compromesso per l'acquisto di una casa (non a un euro ovviamente) in questo luogo che definisce “ricco di passato ma soprattutto ricco di futuro”. Colpito dal terremoto del 1968 Sambuca (dal nome dell'antico casale di La Chabuca, che probabilmente prendeva il nome dall'emiro che costruì il castello, Al Zabut) ha saputo rinascere conservando la sua antica struttura che si è sviluppata su una base voluta dagli arabi che lo hanno fondato.

Da alcuni anni il paese sta conoscendo una sorta di rinascita, grazie all'acquisto e alla ristrutturazione di immobili tra i vicoli del centro storico, da parte di alcuni cittadini stranieri: una piccola comunità formata da svizzeri tedeschi, francesi, lituani. Comunità che oggi sembra destinata a crescere con l'arrivo di cittadini extraeuropei. Arrivi che certo non riescono a compensare il lento spopolamento del centro belicino: secondo l'Istat su 5.834 abitanti i cittadini stranieri residenti a Sambuca a fine 2018 erano più di 300. Chi viene qui è anche attratto dalla florida economia agricola della zona: in quest'area si trovano alcune delle aziende vitivinicole più importanti della Sicilia (da Feudo Arancio a ridosso del lago omonimo a Planeta).

PER SAPERNE DI PIÙ / Casa venduta a 1 euro in Val d'Ossola (con obbligo di ristrutturazione)

Ma anche per la ricchezza culturale e ambientale di questi luoghi: Sambuca, per dire, si trova a una quarantina di chilometri dal Cretto di Burri a Gibellina, sicuramente una delle più importanti opere di land art del Novecento. E poi tutt'intorno sedimenti e testimonianze di vario tipo come le cave Misilbes “fantastiche e irreali – ha scritto Leonardo Sciascia – scavate nel fianco della collina come templi egiziani”. O ancora i percorsi che portano a Monte Genuardo, lungo una valle segnata da quei castelli arabi che controllavano la via dei commerci tra il porto di Sciacca e Palermo. E poi le torri e i resti del forino arabo di Mazzallakkar fino all'insediamento di Adranon. E palazzi nobiliari nel cuore del paese come il seicentesco palazzo Panitteri dove sono ospitati i reperti dell'insediamento greco-punico di Monte Adranone. E sempre in paese vi si trova l'ottocentesco teatro L'Idea, danneggiato dal sisma del 68 e riaperto nel 1993, o la Fondazione dedicata al pittore Giovanni Becchina, detto Giambecchina.

Il bando per l’assegnazione pronto a febbraio
È in questo tessuto che si inserisce l'iniziativa del Comune che ora sta lavorando alla pubblicazione del bando per l'assegnazione delle “Case a 1 euro” che «è pronto - spiega l' assessore alla Cultura e vicesindaco Giuseppe Cacioppo chiamato dal sindaco a coordinare l'iniziativa -: potrebbe essere pubblicato già a metà febbraio e vi potrà partecipare chi ha già inviato manifestazione di interesse. Non siamo intermediari tra vecchi e nuovi proprietari. Tu vuoi quella casa, noi te la diamo». Anche a Sambuca ci sono condizioni ben precise che gli aspiranti proprietari devono rispettare: bisogna versare un deposito cauzionale di 5 mila euro e impegnarsi a ristrutturare le case (che vanno dai 40 ai 150 metri quadri) . Una volta completati i lavori, il deposito sarà restituito.

 «Nel caso non si riuscisse ad avere una delle case a 1 euro - spiega ancora Cacioppo - ci si può sempre rivolgere al mercato immobiliare di Sambuca dove con , in media, 25mila euro si può acquistare un'abitazione in ottime condizioni». Al di là di tutto, comunque, gli amministratori di questo Comune hanno già ottenuto risultati oltre le aspettative: il sindaco, a Londra per l'inaugurazione di una mostra dedicata al terremoto del Belice, ha incontrato possibili investitori. Il vicesindaco, in paese, oltre a tenere i rapporti con giornali e tivù arrivati fin qui tiene i rapporti con possibili investitori come l'imprenditore pronto a investire sette milioni di euro per costruire un resort da queste parti e ha già chiesto la disponibilità di 50 acri (una ventina di ettari) di terreno.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti