Prodotti

Samsung Galaxy A31: quattro fotocamere e super batteria per la fascia media

È l'ultimo nato della fortunata serie A e si colloca nella fascia di mercato dove si gioca la battaglia probabilmente più accesa

di G.Rus.

default onloading pic

È l'ultimo nato della fortunata serie A e si colloca nella fascia di mercato dove si gioca la battaglia probabilmente più accesa


2' di lettura

È l'ultimo nato della fortunata serie A e si colloca nella fascia di mercato dove si gioca la battaglia probabilmente più accesa e interessante in campo smartphone, e cioè quella che abbraccia i prodotti dai 250 ai 350/400 euro. Galaxy A31, che Samsung annuncia ufficialmente oggi (la disponibilità nei negozi è prevista per le prossime settimane nelle colorazioni Prism Crush Black e Prism Crush Blue) è un apparecchio che rientra per l'appunto nella categoria mid-range – il suo prezzo di listino è fissato a 299,90 euro – e che si presenta con almeno tre caratteristiche “premium”: la quadrupla fotocamera, il display immersivo Infinity-U da 6,4 pollici e la batteria da 5.000 mAh.

Display e fotografia

Lo schermo, da sempre un attributo di forza dell'offerta mobile Samsung, sfrutta come ormai da tradizione la tecnologia Super Amoled e promette una visione ottimale di video, giochi e live streaming grazie alla risoluzione FHD+ (2.400 x 1.080 pixel). La superficie più che generosa del display non impedisce comunque a questo smartphone di fermarsi a 8,6 mm di spessore, adattandosi perfettamente alla mano.Il pezzo forte del Galaxy A31 è comunque il comparto fotografico. La fotocamera principale è da 48 MP, quella ultra-grandangolare arriva a 8 MP con un campo visivo di 123 gradi mentre con il sensore macro da 5 MP è possibile eseguire scatti ravvicinati particolarmente dettagliati. La camera di profondità è da 5 MP e si abbina alla modalità “fuoco live”, per far risaltare al massimo il soggetto. A completare il tutto la camera frontale da 20 MP.Nel motore opera un processore Octa-core di Mediatek e la buona dotazione di memoria Ram (4Gbyte) e la presenza della tecnologia Game Booster basata sull'intelligenza artificiale dovrebbe essere sinonimo di ottime prestazioni per le sessioni di gioco.

Memoria e batteria

Anche lo spazio di archiviazione è da terminale di livello (64 GByte, espandibile fino a 512 GByte con microSD) mentre la pila da 5.000 mAh e il sistema di ricarica rapida a 15W sono sulla carta garanzia di grande autonomia. Non manca, ed è solitamente una prerogativa dei terminali di fascia alta, anche la tecnologia di sicurezza proprietaria Knox, che si abbina al lettore di impronte digitali integrato nello schermo per l'autenticazione biometrica e alla possibilità di sbloccare lo smartphone con un semplice tocco per procedere con i pagamenti contacless con il wallet Samsung Pay.

Per approfondire

Galaxy Book S, Flex e Ion: Samsung torna alla carica nei computer


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti