san valentino

«San Peperoncino», il gusto piccante che fa innamorare dell’Italia

Nel giorno di San Valentino viaggio alla scoperta delle specialità regionali: dalla tipica ’nduja calabrese alle marmellate emiliane, oltre a torte e candele profumate

di Maria Teresa Manuelli

Le proprietà benefiche del peperoncino sono lodate fin dall’antichità

4' di lettura

Arrivato con la scoperta dell’America, facilmente coltivabile ovunque, si è diffuso ben presto in tutta Europa. A differenza di altre e costose spezie orientali è diventato subito popolare, meritando così l’appellativo di “droga dei poveri”. Usato in gastronomia, medicina, cosmesi, è noto anche per le sue doti afrodisiache: nel giorno dedicato all’amore e all’eros vi portiamo alla scoperta del peperoncino.

L’accostamento fra eros e peperoncino è presente da sempre nelle culture popolari di tutto il mondo. Sull’efficacia di questo frutto come afrodisiaco, però, non ci sono prove scientifiche certe. Di vero c’è che la capsaicina contenuta stimola la reazione del cervello e crea le endorfine che danno un senso di tranquillità, di benessere e di ottimismo. Aiuta a digerire e ha effetti positivi sul sistema cardiocircolatorio. Chi volesse approfondirne storia, usi, proprietà e varietà può visitare il sito dell’Accademia italiana del peperoncino (peperoncino.org), fondata per diffonderne la cultura.

Loading...

Il peperoncino è, infatti, alla base di tantissime ricette tipiche della nostra cucina e si tratta di un vero e proprio pilastro della tradizione agroalimentare italiana; col tempo, inoltre, si è anche affermato nell’industria estetica e cosmetica, grazie alle sue numerose proprietà benefiche. In questo giorno dedicato all’amore, ecco un viaggio da Sud a Nord alla scoperta dell’ingrediente dell’eros più piccante che ci sia.

Calabria terra piccante

Non possiamo che cominciare il nostro itinerario ideale dalla Calabria, che per il peperoncino nutre un amore secolare. È la regione che in Italia consuma più peperoncino, utilizzato in moltissime specialità gastronomiche e piatti tradizionali. I peperoncini piccanti di Calabria, però, non sono perfetti soltanto dal punto di vista gastronomico, ma possiedono molte proprietà benefiche che diversi studi scientifici hanno confermato.

In onore della sua terra e degli innamorati Callipo ha realizzato per San Valentino la confezione regalo “Fuitina”, la latta disegnata da Antonio Aricò che rappresenta la fuga per amore su una barca di un tonnaroto e una sirena del mediterraneo.
Il tema dell’amore si sposa con la mitologia e si mescola a scene fantasiose di pesca con il linguaggio popolare delle illustrazioni del designer calabrese. La confezione contiene 10 prodotti Callipo tra cui i filetti di tonno con ’nduja, filetti di ventresca, colatura di alici, confettura biologica ecc. (shop.callipo.com).

Spirito focoso a Sorrento

Spostandoci in Campania, Belvedere – in collaborazione con Dry Martini, l’anima del Majestic Palace Hotel di Sorrento – presenta una deliziosa novità, perfetta da assaporare a San Valentino: Golden Heritage, esclusivo cocktail ready to drink a base di Belvedere Heritage 176, firmato da Lucio D’Orsi, bar manager ed esperto mixologist, nonché membro del Belvedere Collective. Un after dinner da gustare comodamente a casa, dall’aspetto dorato, caratterizzato dal profumo del cioccolato che si lega alle note agrumate, con l’aggiunta di quella calda e avvolgente del peperoncino (dryaway.it).

Confetture per amore in Emilia

Salendo nel Modenese, incontriamo un’azienda nata per amore: Epica-Piccanti Delizie è sorta proprio dall’incontro – e dall’amore – di Elisa e Marcello che hanno fatto di una passione, quella per il peperoncino, un lavoro.

Dalla coltivazione delle tante varietà, sono poi arrivate le marmellate di peperoncino, prodotte artigianalmente e con passione. «Abbiamo scelto di non usare conservanti chimici e coloranti; i bei colori brillanti fedeli alle colorazioni delle materie prime utilizzate sono possibili grazie a una lavorazione sottovuoto a massimo 65 °C. I peperoncini sono tutti di nostra produzione e la maggior parte degli ingredienti utilizzati proviene da coltivazioni a km 0», raccontano. Per San Valentino o una cerimonia, le piccanti delizie possono diventare una gustosa bomboniera con etichetta personalizzata (piccantidelizie.it).

In Toscana, tra profumi e sapori

Chi avrebbe mai detto che a Bibbona (Li) sorgesse il tempio del peperoncino? Tra la vasta campagna toscana e i borghi medievali, l’Azienda Agricola Rita Salvadori ha dato vita al brand Peperita che seleziona, coltiva e trasforma 22 varietà di peperoncini, dal più delicato fino al più piccante al mondo. Polveri in purezza, confetture, paté, triti freschi, condimenti a base di olio extravergine di oliva: gli ingredienti impiegati per la produzione sono tutti coltivati in azienda in regime biologico/biodinamico con autoproduzione di humus di lombrico. Inoltre, appositi kit per chef e per gli amanti di questo frutto. Imperdibile il borsellino prêt-à-porter contenente tutte le selezioni di polveri di peperoncino (peperita.it).

Sempre in Toscana, a Bolgheri, frazione del comune di Castagneto Carducci (Li), sorge l’azienda Bolgherello. La sua missione è quella di evocare tramite i prodotti gli eccezionali profumi e colori, tipici dell’amata regione. Così nascono i profumatori per la casa, tutti creati e confezionati a mano. Tra questi la candela Peperoncino ed Erbe Aromatiche trasporterà la vostra mente all’interno di un colorato orto botanico, dove le erbe, sapientemente coltivate dai mastri profumieri, rilasciano il loro aroma pungente.

Alla conquista del Nord

Un salto a Verona, città d’arte e spettacolo, vino e buon gusto, ci porta da Citres. Nata come azienda familiare, è specializzata nella produzione di verdure conservate a basso impatto ambientale promuovendo la sostenibilità: dal riciclo dei materiali alla gestione dell’acqua, dall’utilizzo di energia verde e biogas all’impegno sociale. Per San Valentino ha realizzato le box dedicate che contengono sei prodotti: possono essere composte liberamente secondo i propri gusti o a tema con i prodotti più «piccanti della selezione» (citres.com).

Arrivati a Milano e alla fine del nostro viaggio, dopo esserci deliziati tra esposizioni di arte, musei e monumenti finalmente di nuovo accessibili, si può terminare la giornata in dolcezza con una torta a forma di cuore che racchiude ottime materie prime di stagione: arance Moro siciliane, ananas e crema chantilly al peperoncino fresco per conferire un leggero tocco di piccantezza. Questo inedito connubio di ingredienti è la proposta di Peck, nota gastronomia meneghina, per il giorno degli innamorati (peck.it).

Per approfondire

Peperoncini made in Italy sconfitti dalla concorrenza cinese a prezzi stracciati

https://www.ilsole24ore.com/art/peperoncini-made-in-italy-sconfitti-concorrenza-cinese-prezzi-stracciati-ADSDz3GB

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti