ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl Festival dei record

Sanremo conquista Spotify: Mahmood & Blanco quinti più ascoltati al mondo

«Brividi», seconda nella classifica della kermesse, è la più ascoltata in Italia davanti a Rkomi e la Rappresentante di Lista. Prime 10 piazze «sanremesi»

dall'inviato Francesco Prisco

Noi non ci Sanremo 2022: La Rappresentante di Lista

2' di lettura

È un festival della canzone italiana che sta andando alla grandissima lato share, il terzo sotto la direzione artistica di Amadeus, ma anche sul versante della discografia si sta togliendo le sue belle soddisfazioni: dopo la seconda puntata, nella Top 50 Italia di Spotify le prime dieci posizioni sono tutte sanremesi. E in più il pezzo più ascoltato in Italia, Brividi di Mahmood & Blanco, al momento secondo nella classifica del festival, figura alla quinta posizione nella Top 50 Mondo della principale piattaforma di streaming del mercato. E sempre il pezzo prodotto da Universal Music Italia realizza il record italiano di stream in un giorno solo.

La classifica del Festival è importante, certo, ma quella degli ascolti lo è ancora di più. E, se il buon giorni si vede dal mattino, ci sono tutti i presupposti per un’edizione 2022 coi fiocchi per le case discografiche attive qui da noi. La Top 50 italiana vede infatti Mahmood & Blanco dominare incontrastati con 3,3 milioni di stream. Al secondo posto Insuperabile di Rkomi (oltre 954mila) e al terzo Ciao Ciao de la Rappresentante di Lista (922mila). Seguono Dargen D’Amico con Dove si balla (714mila), Achille Lauro con Domenica (672mila), Ti amo non lo so dire di Noemi (568mila), Duecentomila ore di Ana Mena (417mila), Gianni Morandi con Apri tutte le porte (399mila) e Miele di Giusy Ferreri in decima posizione (358mila).

Loading...

Si è a lungo parlato di quanto il cast incentrato sulla «Generazione Z», con in gara prevalentemente artisti che piacciono ai più giovani, abbia fatto bene all’Amadeus -ter. Del tutto evidente evidente che questo «deal» faccia bene anche alla discografia che da qualche anno si è abituata a parlare ai nativi digitali, grandi fruitori di streaming. D’altra parte le scelte di Amadeus non sono state un salto nel buio. Rkomi, con Taxi Driver, ha centrato il primo posto in classifica album dell’anno scorso, e Sangiovanni è stato primo tra i singoli con Malibù. E sono in totale quattro gli artisti in gara che hanno chiuso il 2021 nelle prime dieci posizioni. I cantanti che stanno concorrendo quest’anno hanno conquistato 280 dischi di platino fino a oggi, anche questo una specie di record nella storia della kermesse.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti