AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùBorsa

Sap corre a Francoforte dopo conti del primo trimestre migliori delle attese

Il gruppo dei software aziendali ha anche rivisto al rialzo le previsioni sul 2021. In accelerazione il nuovo business sul cloud

di Flavia Carletti

(EPA)

2' di lettura

I risultati preliminari del primo trimestre 2021 migliori delle attese spingono i titoli Sap alla Borsa di Francoforte, dove i titoli del gruppo leader nei software aziendali mettono a segno la migliore prestazione del Dax30. Nella serata di martedì Sap ha comunicato di aver iniziato il 2021 con risultati «stellari». In particolare, il gruppo ha reso noto di avere un portafoglio ordini per il business cloud di 7,63 miliardi, in crescita del 15% su anno (+19% a cambi costanti). I ricavi del cloud ammontano a 2,14 miliardi (+7%) e quelli della divisione software sono pari a 3,28 miliardi (-3%). I ricavi totali del gruppo sono stati di 6,35 miliardi, in calo del 3% su anno. L'utile netto è salito a 1,07 miliardi da 0,81 miliardi del primo trimestre 2020 e l'utile per azione è stato pari a 0,88 euro (da 0,68).

Alla luce di questi risultati, Sap ha leggermente rivisto la guidance per l'intero 2021: è stata alzata la parte bassa della forchetta sui risultati stimati per l'anno. Il gruppo continua ad aspettarsi una crescita del cloud e un leggero calo dei ricavi della divisione software, tenendo conto che l'economia dovrebbe registrare un recupero nella seconda parte dell'anno in linea con l'evoluzione della pandemia. Secondo gli analisti di Jefferies, i risultati sono stati «leggermente migliori del previsto» ma soprattutto «i risultati preliminari dovrebbero togliere il vento alle vele del pessimismo degli investitori», che «erano interessati alla portata esatta del nuovo business del cloud e al ritmo dei nuovi contratti cloud». I numeri hanno infatti mostrato che «il nuovo business del cloud sta accelerando in modo significativo». Confermato il giudizio 'buy' e il target di prezzo a 132 euro.

Loading...

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti