PROMOZIONI

Sardegna, la vacanza è con benefit e tariffe superflex (anche a 1 euro per i traghetti)

Ecco come gli operatori cercano di arricchire l’esperienza di chi decide di passare le ferie nell’isola con numerosi incentivi

di Davide Madeddu

default onloading pic
(encierro - stock.adobe.com)

Ecco come gli operatori cercano di arricchire l’esperienza di chi decide di passare le ferie nell’isola con numerosi incentivi


2' di lettura

L'obiettivo è rendere la vacanza “più esclusiva”. E così, all'eventuale sconto sulla tariffa si può aggiungere una visita guidata, un'escursione o un incentivo per un ulteriore appuntamento. Soluzioni per conquistare turisti e contribuire a far crescere le presenze in Sardegna giacché il crollo di presenze è significativo e come rimarcano gli addetti ai lavori “si lavora per contenere le perdite di un settore che questa estate lavora al 20 per cento. Meglio quindi puntare su qualità. “Alle offerte che riguardano le tariffe, e le diverse varianti compresa la possibilità di pernottare per una sola notte - dice Nicola Palomba, manager dell'Hotel Costa dei fiori a Santa Margherita di Pula - si è deciso di puntare sui servizi, migliorandoli e arricchendoli”. E così, nasce la sinergia con le altre attività. “Nel nostro caso - argomenta - ci sono le visite al parco archeologico di Nora e inoltre il bus navetta che porta i turisti nella spiaggia esclusiva di Chia. Quindi chi decide di spostarsi non deve pensare al parcheggio e può godersi lo spostamento viaggiando con l'aria condizionata”. Sinergia che, in alcuni casi, va oltre il settore alberghiero e riguarda quello dei trasporti.

Le promozioni Moby-Tirrenia

Per i passeggeri della compagnia Moby Tirrenia, c'è la possibilità di giovarsi di uno sconto per la visita all'acquario di Cala Gonone che lo scorso 10 luglio ha festeggiato il decimo anniversario e ora la riapertura dopo la chiusura forzata dovuta alla pandemia. “Si tratta di un'iniziativa che segue una collaborazione avviata da tempo - spiega il direttore Flavio Gagliardi - e che quest'anno si rafforza proprio per dare una maggiore possibilità a chi arriva in Sardegna e si vuole spostare”. Il percorso all'interno della struttura, realizzata in materiali lapidei, si sviluppa lungo un percorso in cui sono presenti 25 vasche che contengono 450.000 litri d'acqua, con oltre 300 specie marine e d'acqua dolce . Tra le novità di quest'anno la tartaruga alligatore, “da poco ospitata in struttura” e “il rientro nella grande vasca pelagica di Ugo Il Tartarugo, l'esemplare di Caretta caretta cieco arrivato in Acquario nel 2014”.

Con 1 euro e ci si imbarca per le isole a settembre

Moby e Tirrenia ripropongono poi a settembre la promozione l'imbarco dell'auto a solo un euro. L'iniziativa vale per chi va in vacanza in Sicilia, Sardegna e Corsica a settembre e prenota dal 30 luglio al 31 agosto.

Al Chia Laguna la tariffa è super flessibile e vale 24 mesi

All'IHC di Chia Laguna si punta sulla “Superflex”, la formula per una vacanza senza vincoli al prezzo migliore. “Con questa formula - fanno sapere dal gruppo - si hanno due anni di tempo per godere della vacanza, in tutta serenità. Il cliente può prenotare, pre-pagare il prezzo migliore, e per 24 mesi può cambiare sia la data del soggiorno che l'hotel all'interno della collezione di alberghi del gruppo, tutte le volte che vuole fino a 3 giorni prima dell'arrivo”. Nella costa delle miniere, a Iglesias, la formula è quella del biglietto unico per la visita dei siti minerari. O meglio biglietti a opzioni differenti per visitare galleria Porto Flavia, a Masua e grotta Santa Barbara, la galleria Villamarina nel villaggio Monteponi. Oltre che tour guidati nel centro storico e visite nei musei e nelle miniere di San Giovanni e Monteponi.


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti