Fintech

Sardexpay corre, crescita dell’80% nei primi tre mesi del 2021

Nel 2020, primo anno del nuovo piano industriale, «tutti i target di sviluppo e redditività sono stati centrati»

di Davide Madeddu

3' di lettura

Una crescita dell'ottanta per cento nei primi tre mesi del 2021 e il target del crowdfunding superato in sole due settimane. È un trimestre positivo quello che regista Sardexpay, azienda innovativa de settore FinTech, leader nello sviluppo e gestione del circuito economico alternativo. Nel 2020, primo anno del nuovo piano industriale, «tutti i target di sviluppo e redditività sono stati centrati: +73 per cento di nuovi iscritti, 123 milioni di transato in moneta complementare, senza intaccare la liquidità euro, 15 regioni servite, costi operativi ridotti del 25 per cento e margine industriale positivo».

Nel primo trimestre del 2021 il trend di crescita degli iscritti è ancora più rimarcato. In Sardegna si registra una crescita della presenza con un +38 per cento e nelle altre regioni d'Italia il dato registra un +148 per cento.

Loading...

Le sfide future

Sistemato e consolidato il modello di business, il nuovo piano industriale punta a una copertura dell'intero territorio nazionale.«Il primo trimestre 2021 accentua il trend di crescita del 2020, per numero di iscritti e transato nella community SardexPay- commenta Marco de Guzzis, Ceo di Sardex Spa-: sempre più le Pmi italiane percepiscono l'utilità di una fintech innovativa e sostenibile, che crea occasioni di business e offre liquidità aggiuntiva a tasso zero». E in parallelo il successo della campagna di equity crowdfunding dà nuove possibilità di investimento per migliorare i servizi offerti e sviluppare ulteriormente la community».

La campagna di Equity crowdfunding

Il 14 aprile, sulla piattaforma BacktoWork, ha preso il via la campagna di equity crowdfunding di SardexPay. Nell'arco di due settimane il target iniziale di 600.000 euro è stato superato e ora l'azienda rilancia il target di raccolta puntando a 900.000 mila euro «con l'obiettivo di accelerare ulteriormente lo sviluppo di soluzioni e servizi innovativi per le aziende e la crescita ancor più rapida della Community, che garantisca sempre più opportunità di business agli iscritti».

«In un momento in cui il Paese si appresta a ripartire - aggiunge il Ceo di Sardex - siamo orgogliosi di poter essere uno strumento prezioso per le microimprese e le Pmi italiane, garantendo loro nuove opportunità di business e quella liquidità aggiuntiva a tasso zero necessaria per sostenere la ripresa delle attività».

Negli anni, hanno creduto ed investito in Sardex Spa CDP Venture Capital SGR, Primomiglio SGR, Innogest, Fondazione di Sardegna ed altri investitori.

La piattaforma

Le sottoscrizioni possono essere effettuate collegandosi al sito della campagna. «Siamo felici del successo della campagna di Sardex, che in solo due settimane ha coinvolto oltre 130 investitori, superando l'obiettivo di raccolta - commenta Alberto Bassi - CEO di BacktoWork -. Si conferma, quindi, l'interesse e l'attenzione nei confronti delle soluzioni fintech più innovative, che possono aiutare e sostenere le aziende italiane, anche e soprattutto in un momento come quello attuale, caratterizzato da difficoltà ma anche ricco di opportunità».

Il rapporto con le Pmi

Grazie ad un marketplace digitale e al supporto di broker dedicati, Sardexpay consente alle Pmi aderenti alla Community di trovare nuovi clienti e fornitori, acquistare e vendere beni e servizi senza intaccare la propria liquidità in euro grazie all'utilizzo di una moneta complementare che circola tra gli iscritti. Inoltre, è possibile ottenere linee di credito aggiuntive a tasso zero e coinvolgere i propri dipendenti attivando programmi di welfare aziendale e fidelizzare i consumatori finali con operazioni di cashback in crediti sardex.

Per approfondire

Il crowdfunding italiano cresce e si propone a fondi e risparmiatori

Leggi il blogpost

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti