la nave consacrata alla musica

Scarlet Lady, la crociera pop con concerti live firmata Virgin e Fincantieri

di Enrico Marro


default onloading pic
Il negozio di dischi all’interno della nave da crociera Scarlet Lady della Virgin Voyages

2' di lettura

La prima crociera è prevista per l’anno prossimo con la nuova Scarlet Lady, lunga 280 metri e costruita da Fincantieri. Rappresenterà un vero ritorno alle origini per Virgin Voyages (ex Virgin Cruise), joint tra il gruppo di Richard Branson e Bain Capital: una nave solo per adulti, consacrata alla musica. Sì perché la Scarlet Lady avrà a bordo una vera sala di registrazione professionale, chiamata “Voyage Vinyl”, una lounge privata dedicata a karaoke, cinema e gaming (“The Groupie”), disegnata da Roman Coppola ispirandosi al modernismo giapponese, e soprattutto un grande calendario di concerti live di ogni tipo.

Dietro l’offerta musicale di Virgin Voyages ci sarà un talento del calibro del londinese Mark Ronson, vincitore di sette Grammy e di un premio Oscar per “A Star is Born”, celebre per le sue collaborazioni con grandi nomi del pop come Lady Gaga, Amy Winehouse, Christina Aguilera, Paul McCartney, Miley Cyrus e Boy George, solo per citarne alcuni. Ma a fianco di Ronson ci saranno anche Marc Kinchen, in arte MK, produttore di Will Smith e collaboratore di Celine Dion e Pitbull, e il duo musicale Sofi Tukker, quelli di “Best Friend”.

Mix disco anni Ottanta e musica elettronica
La proposta musicale di Virgin Voyages sarà a tutto tondo, anche se l’identità più forte è senza dubbio quella elettronica in senso esteso, classici e anni Ottanta inclusi: gli artisti a bordo si daranno da fare proprio per reinventare le tracce che hanno fatto la storia del pop miscelandole a suoni e ritmi più contemporanei. E non mancheranno anche momenti di musica rilassante e distensiva.

Tutto da provare poi il “negozio di registrazione” Voyage Vinyl, dove gli ospiti della Scarlet Lady potranno acquistare anche album limited editions, edizioni speciali dei classici, ma anche riviste, cuffie e riproduttori, oltre che ovviamente le registrazioni delle performance dei musicisti a bordo della nave.

Il viaggio inaugurale della lussuosa ed esclusiva “Scarlet” è previsto per il prossimo anno, da Miami ai Caraibi, con 2.770 ospiti e 1.160 membri dell'equipaggio a bordo.
Un’esperienza che il gruppo di Branson definisce energetica e rilassante al tempo stesso, comunque unica. Un po’ nello spirito del film “I Love Radio Rock”, aggiungiamo noi. E senza dubbio a tutto volume.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...