arredo

Scavolini rilancia sul retail: aperti 5 nuovi negozi in Italia

La pandemia e le restrizioni non fermano la strategia dell’azienda marchigiana, che investe sullo sviluppo della rete distributiva, in Italia e all’estero

default onloading pic

La pandemia e le restrizioni non fermano la strategia dell’azienda marchigiana, che investe sullo sviluppo della rete distributiva, in Italia e all’estero


1' di lettura

La mappa a colori dell’Italia non frena le strategie retail di Scavolini, che prosegue nello sviluppo della rete distributiva con l’apertura, nelle scorse settimane, di cinque nuovi punti vendita monomarca, dedicati a tutte le tipologie di prodotto realizzate dall’azienda marchigiana: cucine, living e bagni. Gli Scavolini Store, superano così quota 140, affiancandosi ai tradizionali punti vendita. Questi monomarca, caratterizzati da dimensioni più ampie, rispondono a nuovi concept di visual merchandising e fanno spazio a proposte diversificate per cucina, living e bagno.

Una scelta strategica precisa, spiega una nota dell’azienda, che fa dell’esperienza d’acquisto uno momento fondamentale per trasmettere al consumatore il valore del brand.

Loading...

Le nuove aperture attraversano l’Italia da Nord a Sud: Napoli, con 280 mq di superficie nel Vomero, Voghera (Pavia), con 570 mq di spazio retail; Benevento (180 mq); Travagnacco (Udine), con 470 mq; e Ancona, con uno spazio di 575 mq.

L’operazione Scavolini Store rientra in una più ampia strategia distributiva che vede l’azienda impegnata anche oltre confine,con importanti e costanti investimenti per il consolidamento della rete commerciale estera, che attualmente conta oltre 300 punti vendita.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti