Sport

Sci, discesa Altenmarkt: sorpresa Scheyer, azzurre lontane

a cura di Datasport

1' di lettura

Grande sorpresa in Austria dove Christine Scheyer vince la discesa libera di Altenmarkt-Zauchensee e conquista il primo successo in carriera in Coppa del Mondo. La 22enne precede Tina Weirather e la statunitense Jaqueline Wiles, al primo podio. L'attesa Lindsey Vonn, al debutto dopo l'infortunio, è 12esima mentre Johanna Schnarf, sesta, è la migliore delle azzurre. Nadia Fanchini cade in prova e si frattura l'omero destro.   Tutti attendevano Lindsey Vonn, Lara Gut e Ilka Stuhec ma a rubare la scena ad Altenmarkt-Zauchensee è Christine Scheyer. La 22enne austriaca, scesa col pettorale 25, vince a sorpresa la discesa libera col tempo di 1'21"15 e conquista il primo successo della carriera in Coppa del Mondo. Precede di 39 centesimi Tina Weirather, atleta del Liechtenstein, e di 54 centesimi l'americana Jaqueline Wiles, altro nome sorprendente, che ottiene il primo podio della sua carriera. Quarta per un solo centesimo, e quindi giù dal podio, la svizzera Lara Gut.   Quinta posizione per la slovena Ilka Stuhec che precede Johanna Schnarf, sesta e migliore delle italiane. Le altre azzurre: ottava Nicole Delago, decima Elena Fanchini, 16esima Francesca Marsaglia e 17esima Sofia Goggia. Brutta caduta in prova per Nadia Fanchini che è stata portata in ospedale con l'elicottero e ha riportato la frattura dell'omero del braccio destro e delle piccole fratture dei processi trasversi delle vertebre lombari.   Fuori dalla top ten Lindsey Vonn, al debutto stagionale dopo l'infortunio al braccio che l'ha colpita tre mesi fa in prova in Colorado. L'americana, molto attesa, ha chiuso a 1"54 dalla vincitrice. Nella classifica di Coppa del Mondo cambia poco, con Mikaela Shiffrin in testa con 1008 punti seguita da Lara Gut con 693 e da Ilka Stuhec con 584.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti