Sport

Sci, niente di grave per Federica Brignone: ai Mondiali ci sarà

a cura di Datasport

1' di lettura

Sospiro di sollievo per Federica Brignone. La sciatrice italiana valdostana, protagonista di una caduta spettacolare nella discesa di Garmisch, ha effettuato stamani gli esami clinici che hanno evidenziato solo una lieve distorsione con edema al ginocchio destro.La campionessa, che alle ultime olimpiadi invernali ha conquistato la medaglia di bronzo nello slalom gigante, cercherà di recuperare le forze per i Mondiali mentre la sua presenza nell'ultimo gigante prima della rassegna iridata resta sempre in dubbio. I Mondiali di Are, in cui Federica gareggerà nella sua specialità, saranno di vitale importanza per la sciatrice, decisa e determinata a lasciarsi alle spalle una brutta stagione che, a parte l'exploit delle olimpiadi, non ha vissuto momenti particolarmente brillanti. Chi sarà ai blocchi di partenza del super gigante di Maribor è Sofia Goggia. L'atleta bergamasca proverà a bissare il podio di Garmisch per dimostrare di essere tornata ai livelli che le competono. Le altre italiane presenti in Slovenia saranno Marta Bassino, Luisa Bertani, Irene Curtoni, Francesca Marsaglia, Roberta Midali, Kariline Pichler e Laura Pirovano. Per lo slalom di sabato 2 febbraio invece risultano al momento iscritte Chiara Costazza, Irene Curtoni, Lara Della Mea, Anita Gulli e Martina Peterlini.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti