abbigliamento

Sciàscià collection, due amiche e un brand nato per caso

Tagli sartoriali e stoffe ricercate per creare abiti, anche su misura, versatili ed eleganti

di Paola Dezza

default onloading pic

Tagli sartoriali e stoffe ricercate per creare abiti, anche su misura, versatili ed eleganti


2' di lettura

Nasce soprattutto come una storia di amicizia. Che negli anni mette a frutto la passione comune per la moda nella creazione dapprima di piccole collezioni di sciarpe e scialli da vendere tra amiche e poi di una vera e propria collezione di capi eleganti da indossare in ogni occasione.
Susanna e Silvia, le ideatrici del marchio SciàScià, che somma le iniziale dei loro nomi ai primi capi ideati, hanno così inaugurato una nuova attività dopo aver insegnato (Susanna) e lavorato nell'azienda di famiglia (Silvia) a San Donà di Piave dove vivono.

La collezione viene realizzata in un numero ridotto di pezzi per ogni modello e spazia dalle camicie di seta ai vestiti, dalle giacche con taglio sartoriale alle gonne e ai cappotti.

Loading...

«Il nostro obiettivo è valorizzare il taglio sartoriale che si abbina alla ricerca dei tessuti – dice Susanna -. Ci concentriamo su tessuti nobili, li ricerchiamo nei laboratori e in piccoli magazzini e li acquistiamo in quantità contenute. La ricerca del tessuto è la parte fondamentale del nostro progetto, utilizzando tagli dai quali vengono creati un numero limitato di pezzi, in alcuni casi dei capi unici. Di questi tagli di tessuto non viene sprecato niente, vengono recuperati anche i piccoli pezzi per creare particolari o dettagli, tentando di dare una mano alla sostenibilità». I capi vestono da una 40 a una 44, ma vengono realizzati anche abiti su misura. «Disegniamo noi i modelli, puntando sulla vestibilità – sottolinea Silvia -. A realizzarli sono poi laboratori in zona, da Treviso a Vicenza, piccole eccellenze sartoriali italiane».

L’ultima nata è la linea di maglioni in cachemire. Anche in questo caso pochi pezzi studiati nel dettaglio per una cliente tipo che va dai 40 ai 60 anni circa. Non mancano le clienti giovani, arrivate con il successo sui social. Per loro una collezione dedicata.

SciáSciá vuole restare un brand di nicchia, perché da questa filosofia è nato a gennaio 2018. Ma l’ultima collezione, presentata da Simona Bertolotto in arte Sissiotto, influencer ma soprattutto attiva nella ricerca di marchi “Made in Italy”, ha avuto un vero e proprio boom di interesse. La crescita è la prossima tappa.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti