DUE RUPTE

Scooter, debuttano gli Honda 350 e 750. Si aggiorna il 125

Arriva l’inedito motore da 330 cc e quasi 30 cavalli. I propulsori sono omologati Euro 5

di Danilo Loda

default onloading pic

Arriva l’inedito motore da 330 cc e quasi 30 cavalli. I propulsori sono omologati Euro 5


2' di lettura

Importanti novità in casa Honda. La casa giapponese rivede e potenzia la sua famiglia si scooter Sports-GT Forza introducendo due nuove cilindrate e rimodernando il “piccolo” 125. I nuovi arrivati sono il Forza 350 e, soprattutto il 750 che senza troppi giri di parole vuole dare filo da torcere al TMax di Yamaha che domina il mercato degli scooter oltre i 500cc di cilindrata.
E per fare tutto questo Honda non ha lesinato sulla dotazione tecnica: Forza 750 si basa su motore bicilindrico parallelo da 58,6 CV con cambio DCT a cui è abbinato il comando del gas Throttle By Wire. Oltre a questo il nuovo top di gamma vanta 4 modalità di guida, un cruscotto TFT a colori e controllo della trazione HSTC multilivello. La tecnologia di ultima generazione prende forma con il sistema Honda Smartphone Voice Control System, che consente di ricevere chiamate e messaggi, o indicazioni di navigazione e musica, direttamente allo scooter tramite uno smartphone connesso. Ampio il vano sottosella da ben 22 litri che integra anche una comoda porta di ricarica USB, mentre non poteva mancare una Smart-Key per l'accensione del mezzo, che è anche compatibile con lo Smart-Top Box opzionale.

Honda-Forza-750

Con l'arrivo del nuovo modello da 350cc Honda “pensiona” il 300cc (lo stesso usato anche su Sh che con tutta probabilità sarà aggiornato a breve). Ora con il Forza 350i si ottengono prestazioni migliori, grazie a una potenza pari 29,2 CV (21,5 kW) e una coppia che raggiunge i 31,5 Nm, disponibili su tutta la curva di erogazione, motivo per cui si può contare su accelerazioni e riprese consistenti a qualsiasi andatura. Il serbatoio da 11,5, abbinato a un consumo medio pari a 30 Km/l (nel cicloWMTC) permette al Forza 350i qualcosa come ben 340 km di autonomia. Cambia anche qualcosa a livello di design: ora si notano un frontale e le fiancate più sfaccettate, mentre il nuovo parabrezza regolabile si può alzare di altri 40 mm fino a raggiungere i 180 mm di altezza totale.

Non manca la Smart-Key, il sistema Honda Smartphone Voice Control System e una presa USB di ricarica, in questo caso posta all'interno del vano portaoggetti.Infine, il Forza 125 offre un restyling che lo fa assomigliare molto al nuovo Forza 350i quindi con un look più al passo con i tempi. Come sempre il vano sottosella può ospitare due caschi integrali e viene aggiunto lo stesso parabrezza con regolazione elettrica del fratello maggiore. La sicurezza in marcia è garantita dalla presenza del controllo di trazione HSTC. Tutti e tre i modelli, ovviamente omologati Euro5, e saranno in vendita a fine dicembre con prezzi in via di definizione.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti