Le moto (e gli scooter) da sogno del 2020

14/21Moto

SCOOTER / Yamaha Tmax

Per il 2020 il TMax è stato rivisto nella linea: il nuovo codone, ispirato alle Yamaha naked e supersport, ha faro posteriore a led a forma di “T” e facilita salita e discesa al passeggero. La novità più ghiotta per i “Tmaxisti” è però nel motore: il bicilindrico parallelo cresce, infatti, da 530 a 560 cc, guadagna l'omologazione Euro 5 e adotta nuove soluzioni (tra cui pistoni forgiati in alluminio, nuova cinghia di trasmissione, nuova fasatura delle valvole di aspirazione) che hanno consentito di accrescere la potenza massima del 3,5% e la coppia massima del 6%; ciò si traduce in un'accelerazione più pronta a tutti i regimi. Migliorato anche il sistema di raffreddamento, così come il controllo di trazione. Per il 2020 il TMax si sdoppia: sarà disponibile a dicembre 2019 in due versioni, TMax (12mila euro) e TMax Tech Max (14mila euro) con parabrezza regolabile a comando elettrico, cruise control, manopole e sella riscaldate, sospensione posteriore regolabile.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti