ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEpicentro a Guidonia

Scossa di terremoto in provincia di Roma, magnitudo tra 3.1 e 3.6

La scossa è stata avvertita in maniera forte nella zona di Tivoli e anche a Monterotondo e nell’area di via Tuscolana

(foto Ansa/Invg)

1' di lettura

Una scossa di terremoto, con una stima provvisoria di magnitudo compresa tra i 3.1 e i 3.6, è stato registrato intorno alle 14.07 in provincia di Roma. Lo comunica l'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Invg) con un tweet.

La scossa si è verificata ad una profondità di nove chilometri, in una zona a tre chilometri da Guidonia Montecelio, Comune a nord est di Roma a pochi chilometri dal Grande Raccordo Anulare nell’area della Sabina romana compresa tra le vie consolari Nomentana e Tiburtina. Il terremoto è stata avvertito in maniera forte nella zona di Tivoli e anche a Monterotondo e nella zona di via Tuscolana. Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

Loading...


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti