Famiglie e studenti

Scuola «a scelta» in Puglia, sciopero docenti e personale

di Redazione Scuola

1' di lettura

Uno sciopero di un'ora, la prima di lezione di lunedì 22 febbraio, è stato proclamato dai sindacati pugliesi della scuola per protestare contro l'ordinanza regionale che lascia alle famiglie la libertà di scelta sulla frequenza in presenza.

Lo sciopero è stato indetto da Flc Cgil, Cisl Scuola, Snals Confsal, Fgu Gilda e Anief. Sulla gestione della scuola in Puglia che i sindacati e l'Anp, l'associazione presidi, non condividono e sulla quale chiedono da mesi un cambio di passo al presidente Michele Emiliano, hanno scritto una lettera che sarà inviata nei prossimi giorni al presidente incaricato del Consiglio dei ministri Mario Draghi.

Loading...

Le ragioni della protesta, alla quale aderirà tutto il personale scolastico docente, Ata e Area della dirigenza, e il contenuto della lettera saranno resi noti in una conferenza stampa convocata per venerdì 12 febbraio a Bari.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati