Emergenza Covid

Scuola, ancora 220mila non vaccinati. Oltre un terzo del personale senza dose in Sicilia, Liguria e Sardegna

In altre regioni come il Friuli Venezia Giulia, il Lazio e la Campania la copertura almeno con una dose risulta invece pressocché totale

di Andrea Gagliardi

Scuola, Bianchi: "Governo è deciso a ripartire in presenza"

2' di lettura

Il governo è pronto a fare «tutto quello che deve essere fatto» per consentire la ripresa della scuola in presenza. L’obiettivo indicato dal commissario Figliuolo è di avere entro la prima decade di settembre il 60% dei ragazzi vaccinati. Inoltre, il commissario ha chiesto alle Regioni di avere entro il 20 agosto i numeri di coloro che tra il personale scolastico (docenti, amministrativi e presidi) non vogliono vaccinarsi o non possono farlo. A quel punto si avrà una fotografia reale della situazione e si potrà decidere se introdurre o meno l’obbligo.

Sicilia maglia nera

Il personale scolastico completamente vaccinato raggiunge quota 79% in base all’ultimo report settimanale del commissario Figliuolo aggiornato al 21 luglio. Risultano ancora 222mila persone senza neppure una dose. E colpisce la disparità geografica. Mentre in regioni come il Friuli Venezia Giulia, il Lazio e la Campania la copertura almeno con una dose risulta pressocché totale, altre regioni sono particolarmente indietro. Tra queste, la maglia nera spetta alla Sicilia con il 43% del personale scolastico completamente non vaccinato. Seguono la Liguria (34,8%), la Sardegna (33,3%) e la Calabria (31,6%). Male anche la provincia autonoma di Bolzano (37,9%)

Loading...

Incognita Dad

L’avvio dell’anno scolastico, resta, quindi una sfida per il Governo. Per il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, in vista di settembre bisognerà capire «quanti italiani saranno vaccinati in quel momento. I contagi non avvengono a scuola, ma sui mezzi pubblici: è difficile ricominciare in presenza a settembre, sarà un processo graduale». Dal canto loro i presidi, che martedì incontreranno il ministro della Salute Speranza, vedono come «inevitabile» la Dad se non sarà possibile «assicurare il distanziamento per le note carenze di spazi e di personale».

Le vaccinazioni nella fascia 12-18 anni

Per quanto riguarda i ragazzi, secondo i dati aggiornati di Lab24, nella fascia di età compresa tra i 12 e i 19 anni, il 70% non ha ricevuto alcuna dose di vaccino. Si attesta, invece, al 13% la percentuale dei soggetti completamente vaccinati, mentre il 17% è in attesa della seconda dose. Resta da capire l’andamento del Covid-19, e delle sue varianti, e devono arrivare nuove indicazioni anche dal Cts a ridosso dell’apertura dell'anno scolastico su distanziamento e mascherine.

Governatori in ordine sparso

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si dice pronto addirittura a ritardare l’apertura dell’anno scolastico se non verrà raggiunta l’immunità di gregge del 70%. Il rinvio servirebbe «a non avere classi - ha aggiunto De Luca - in cui magari abbiamo la metà degli studenti in presenza e la metà in Dad. Sarebbe un disastro e va evitato in maniera assoluta». In Piemonte, intanto, da lunedì i ragazzi in età scolare, fascia di età 12-19 anni, potranno essere vaccinati presentandosi in qualunque hub vaccinale senza prenotazione.

Coronavirus, per saperne di più

Le mappe in tempo reale

L’andamento della pandemia e la campagna di vaccinazioni sono mostrati in tre mappe a cura di Lab24. Nella mappa del Coronavirus i dati da marzo 2020 provincia per provincia. In quelle dei vaccini l’andamento in tempo reale delle campagne di somministrazione in Italia e nel mondo.
Le mappe: Coronavirus - Vaccini - Vaccini nel mondo

Gli approfondimenti

La pandemia chiede di approfondire molti temi. Ecco le analisi, le inchieste, i reportage della nostra sezione 24+. Vai a tutti gli articoli di approfondimento

La newsletter sul Coronavirus

Ogni venerdì alle 19 appuntamento con la newsletter sul Coronavirus curata da Luca Salvioli e Biagio Simonetta. Un punto sull’andamento della settimana con analisi e dati. Qui per iscriversi alla newsletter


Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti