ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùReclutamento

Scuola, candidati: ci sono errori e ambiguità nel concorso Stem

Pioggia di segnalazioni: in una domanda tutte e 4 le risposte erano errate, mentre in un'altra addirittura tre su quattro erano giuste. Si attende la risposta del ministero

di Redazione Scuola

2' di lettura

Dopo le polemiche relative alle prove del concorso ordinario per scuola secondaria che si sono svolte nelle scorse settimane per diverse classi di concorso, arrivano segnalazioni di errori alle domande relative alla prova scritta del concorso Stem, valido per ottenere la cattedra di ruolo come insegnanti di matematica e scienze. In particolare, al termine del turno pomeridiano del concorso che si è svolto nella giornata il 5 maggio in tutta Italia, sono giunte diverse segnalazioni che riguarderebbero errori nelle domande presenti nella prova. In ben due quesiti, infatti, tutte e quattro le risposte presenti nel quiz - alle quali si poteva rispondere per via telematica selezionandone soltanto una - accusano alcuni candidati parlando con l'Ansa - erano sbagliate. In una domanda tutte e quattro le risposte erano errate, mentre in un'altra addirittura tre su quattro erano giuste.

Errori da verificare

Se gli errori fossero verificati, gli aspiranti concorrenti sarebbero partiti con ben due domande in meno che avrebbero fortemente condizionato il superamento della prova scritta. Le domande sono 50, due punti vanno ad ogni domanda e il punteggio minimo per accedere alla prova orale è di 70, ma la valutazione è viziata da due errori che costano ben 4 punti a concorrente. Sono così partite mail di protesta segnalando l'accaduto già dalla serata di ieri, «ma finora dal ministero dell'Istruzione nessuno ha dato spiegazioni su come si intenderà procedere», lamentano alcuni concorrenti. «Sono fuori dalla graduatoria per una sola domanda errata - segnala Maria, 33 anni, che ha partecipato al concorso ieri - ma, alla luce dei fatti, dovrei essere reintegrata perché, per forza di cose, ho fatto ben due errori che non avrei commesso se avessi avuto la possibilità di selezionare la domanda corretta», spiega. Chi non ha superato la prova attende una delucidazione da parte dei responsabili della procedura, altrimenti si profila una valanga di ricorsi che non farà che aumentare ancora di più i tempi già lunghi delle assunzioni nei concorsi pubblici per l'insegnamento.

Loading...

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati