ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAssociazione nazionale presidi

Scuola, dall’Anp appello a Enti locali e ministro dell’Interno: cambiare le sedi dei seggi

Il presidente Giannelli: «Dovremo iniziare un anno di uscita finalmente dalla pandemia e interrompere le lezioni dopo pochi giorni perché ci sono le elezioni»

di Redazione Scuola

(Aleandro Biagianti / AGF)

1' di lettura

A settembre inizia la scuola e già si dovrà chiudere per le elezioni. «Lo chiediamo da tempo e sarebbe ora di non usare più le scuole per i seggi elettorali», Lo dice all'Adnkronos Antonello Giannelli, presidente dell'Associazione nazionale presidi. «Dovremo iniziare un anno di uscita finalmente dalla pandemia - continua Giannelli - e interrompere le lezioni dopo pochi giorni perché ci sono le elezioni, sicuramente non è un bel segnale. Dunque mi rivolgo agli Enti locali e al ministero dell'Interno affinché si trovi una soluzione a questo annoso problema», ha concluso Giannelli.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati