Le nuove graduatorie

Scuola, in due milioni a caccia di un posto da amministrativo, tecnico o ausiliare

Entro il 22 aprile tutti gli aspiranti devono presentare domanda. Da quest'anno procedure digitalizzate; si fa tutto sul portale Istanze online del ministero

di Laura Virli

1' di lettura

Con il decreto 50 del 3 marzo 2021 il ministero dell'Istruzione ha avviato le procedure per l'aggiornamento, la conferma o il nuovo inserimento delle graduatorie di terza fascia per il triennio 2021-2024 per i profili Ata di collaboratore scolastico, assistente tecnico-amministrativo, guardarobiere, addetto alle aziende agrarie, infermiere e cuoco. Le scuole le utilizzeranno per sostituire il personale temporaneamente assente o coprire i posti resisi disponibili, per qualsiasi causa, dopo il 31 dicembre di ciascun anno.

Entro il 22 aprile tutti gli aspiranti devono presentare domanda, anche chi è inserito nelle graduatorie valide per il precedente triennio (2018-2021), a seguito del concorso bandito nel 2017. La platea di interessati è molto ampia. Nelle prime 24 ore avevano fatto domanda oltre 80mila, tanto che già si parla di 2 milioni di aspiranti: un’eventualità che, in piena pandemia, potrebbe provocare altre criticità alle segreterie scolastiche già fiaccate dall’emergenza.Da quest'anno le procedure sono digitalizzate; si fa tutto, in un unico step, sul portale Istanze on line del ministero. Dunque, le 30 scuole vanno scelte subito.Saranno valutati i titoli posseduti alla data del 22 aprile. Gli aspiranti assistenti tecnici, durante la compilazione, devono inserire solo il titolo di accesso: sarà il sistema che attribuirà in automatico le aree di laboratorio.

Loading...

Le domande vanno inoltrate, a pena di esclusione, unicamente in modalità telematica, accedendo con l’identità digitale Spid o, in alternativa, con le credenziali già in uso (perché già registrato), purché rilasciate entro il 28 febbraio 2021.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti