ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’allarme

Scuola, Rusconi (presidi Roma): «Basiti da assenza indicazioni, abbandonati a noi stessi»

La denuncia: «Il Covid non sarà debellato per metà settembre e non ci hanno dato indicazioni su mascherine e orari di ingresso. Non sono stati fatti i lavori di aerazione»

di Redazione Scuola

(IMAGOECONOMICA)

1' di lettura

«Siamo molto colpiti che non ci vengano date indicazioni di nessun tipo, siamo abbandonati a noi stessi. Il Covid difficilmente sarà debellato per metà settembre e siamo davvero basiti che non ci diano indicazioni sulle mascherine o sugli orari di ingresso dei ragazzi. Non sono attività che si possono fare all'ultimo. Non sono stati, inoltre, fatti i lavori di aerazione e per questo dovremo intervenire con altri strumenti, come tenere le finestre aperte». Lo dice all'Adnkronos il presidente dell'Associazione nazionale presidi di Roma, Mario Rusconi, commentando, in vista dell'apertura dell'anno scolatisco, l'assenza di interventi strutturali per ridurre il contagio nelle scuole, come l'installazione degli impianti di aerazione.

«Siamo molto indietro - commenta Rusconi - e le famiglie devono avere il tempo di organizzarsi. Spero che se dovesse aumentare la circolazione del Covid, ci sia la possibilità di tornare in Dad. Siamo perplessi sul fatto che non vengano preannunciate misure di prudenza sull'inizio dell'anno scolastico. Recentemente ho avuto un incontro di quasi due ore col sindaco Gualtieri e ho fatto presente ciò che concerne agli enti locali, come l'istallazione dei sistemi di ventilazione meccanica o la possibilità di trovare nuovi locali per favorire il distanziamento. Solo a Roma ci sono oltre 300 appartamenti di ex custodi - molti dei quali sono deceduti - occupati abusivamente e sarebbero molto utili per le scuole».

Loading...

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati