radio24

Scuola superiore. Quale scelta per i nostri figli

default onloading pic
(Cristiano Minichiello / AGF)


1' di lettura

Al via le iscrizioni alle prime classi di ogni ordine di scuola. Si parte il 7 gennaio alle 8.00 e c'è tempo fino alle 20.00 del 31 gennaio.
È tempo dunque di scelte. La più difficile spetta forse agli studenti del terzo anno della scuola secondaria di primo grado, le medie, e alle loro famiglie.
Non è facile infatti districarsi fra i tanti indirizzi delle secondarie di secondo grado, le superiori.

E allora come ogni anno Radio 24 vi vuole dare una mano in questa scelta con l'aiuto degli esperti.

Perché iscriversi a un istituto tecnico. Il consiglio di Sergio Pagani, dirigente scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore Ettore Majorana di San Lazzaro di Savena, Bologna.

Perché iscriversi a un liceo classico. Il consiglio di Rocco Schembra, docente di Latino e Greco del Liceo Classico Gulli e Pennisi di Acireale, ideatore della Notte Nazionale del Liceo Classico.

Perché iscriversi a un professionale. Il consiglio di Simonetta Polmonari, dirigente scolastica Isis Marchesini - Ipsia Della Valentina a Sacile - Ipsia Carniello a Brugnera (Pordenone).

Perché iscriversi a un liceo scientifico. Il consiglio di Lorella Carimali, docente di matematica al Liceo scientifico Vittorio Veneto Milano e unica italiana al Global Teacher Prize 2018.

Il consiglio di Chiara Manfredda, Responsabile Area Sistema Formativo e Capitale Umano, Assolombarda

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti