Venerdì 3 luglio

Scuola, tutte le regole per la riapertura di settembre

Con Il Sole 24 Ore quattro pagine per capire quali sono i punti fermi e gli interrogativi ancora senza risposta per il rientro in classe

default onloading pic

Con Il Sole 24 Ore quattro pagine per capire quali sono i punti fermi e gli interrogativi ancora senza risposta per il rientro in classe


1' di lettura

A una settimana dalle linee guida della ministra Lucia Azzolina facciamo il punto sulla riapertura delle scuole a settembre. Il Sole 24 Ore di venerdì 3 luglio dedica uno speciale di 4 pagine per raccontare i (pochi) punti fermi per il ritorno in classe dopo l'estate, a cominciare dalla scelta del 14 settembre come data di inizio delle lezioni e dell'obbligo di mascherina dai 6 anni in su, e i (tanti) interrogativi ancora senza risposta: spazi, supplenti, scuolabus. Una cosa è chiara: a decidere su capienza delle aule, spazi alternativi dentro o fuori gli istituti, didattica a piccoli gruppi, ingressi scaglionati, moduli orari inferiori ai 60 minuti saranno i presidi. Con il supporto degli Uffici scolastici territoriali e i lavori di ammodernamento ordinati dagli enti locali proprietari degli stabili. Poco spazio e solo alle superiori, almeno per ora, alle lezioni a distanza. A meno che non scatti un nuovo lockdown, in quel caso la didattica a distanza tornerà a essere la regola per tutti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti