ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùcredito

Se la cura di Bce è peggiore della malattia: in Borsa lo stop ai dividendi ha creato uno «stigma» sulle banche

L'incertezza sulla distribuzione delle cedole discrimina il settore agli occhi degli investitori di Borsa e mette a rischio futuri aumenti di capitale. Per arginare la crisi, ecco quali sono le banche che hanno ridotto gli attivi. I maggiori deleverage? Santander e UniCredit

di Alessandro Graziani

default onloading pic

L'incertezza sulla distribuzione delle cedole discrimina il settore agli occhi degli investitori di Borsa e mette a rischio futuri aumenti di capitale. Per arginare la crisi, ecco quali sono le banche che hanno ridotto gli attivi. I maggiori deleverage? Santander e UniCredit


3' di lettura

Lo stop ai dividendi imposto alle banche da Bce rischia di trasformarsi in un boomerang per l’economia. La ripresa del credito non c’è stata, la redditività delle banche si è ridotta, gli investitori si sono allontanati. Il rischio, se lo «stigma» settoriale dovesse protrarsi, è che eventuali aumenti di capitale anti-crisi non vengano sostenuti dal mercato.

BANCHE EUROPEE A CONFRONTO
Loading...

A marzo, quando la crisi pandemica era appena iniziata, la Vigilanza della Bce decise in via cautelare di vietare la distribuzione dei dividendi...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti