Suv a gas, 10 modelli tra Gpl e metano

10/12Auto

Seat Arona metano

di Seat Arona metano

Arona ha segnato l’ingresso di Seat e dell’intero Gruppo Volkswagen nel segmento dei suv compatti. E con la motorizzazione Tgi a metano è il primo suv al mondo alimentato a gas naturale compresso. Capace di combinare i vantaggi delle dimensioni compatte, particolarmente apprezzabili in città, con le caratteristiche tipiche di un crossover, che rendono possibile spingersi oltre i limiti urbani, l’auto offre tutti i sistemi di assistenza alla guida sviluppati dalla casa spagnola. Tra questi: Front Assist con sistema di frenata di emergenza automatico, Hill Hold control, limitatore di velocità e rilevamento della stanchezza del conducente. Il concetto di High Console, realizzato espressamente per questo modello, coniuga estetica a sicurezza ed ergonomia, in quanto ogni elemento è posizionato in modo che il conducente non debba mai distogliere lo sguardo dalla strada. Nel dettaglio la Seat Arona 1.0 Tgi Fr è lunga 414 cm, larga 178 cm, alta 155 cm con un bagagliaio da 282 litri. Nella versione 1.0 Tgi Fr costa 24.100 euro con motore a metano di 999 cc (Euro 6) capace di erogare una potenza massima di 66 kW/90 cavalli ed una coppia massima di 160 Nm a 1.800 giri/min. La trazione è anteriore. Il serbatoio ha una capienza di 9 litri. Le emissioni di CO2 sono di 114 g/km. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 13,2 secondi. La velocità massima raggiungibile è di 178 km/h. La massa a vuoto in ordine di marcia con conducente e bagaglio (norme UE) è di 1.305 kg.

Per saperne di più clicca sul listino

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti