La Rock and Roll Hall of Fame è un viaggio: giro degli Usa in 10 capitali della musica

11/11itinerari

Seattle, Washington


default onloading pic
The Central, il pub di Seattle che tenne a battesimo tutte le band del movimento grunge

All’estremo nord della West Coast c’è Seattle, l’ultima grande capitale della musica a stelle e strisce. Ci è nato Jimi Hendrix, tra le stelle più lucenti del firmamento rock, ma anche il movimento grunge con le sue band, i vari Nirvana, Alice in Chains, Soundgarden, Pearl Jam, e i relativi martiri che rispondono ai nomi di Kurt Cobain, Layne Staley e Chris Cornell. Il tour musicale della città non può non seguire queste coordinate, partendo dal Jimi Hendrix Memorial di Renton e passando per il civico 171 di Lake Washington Boulevard, posto in riva al lago in cui Cobain visse e si tolse la vita. Al Volounteer Park c’è una scultura dell’artista giapponese Isamu Noguchi intitolata Black Sun che, dopo l’avvento dei Soundgarden, è stata ribattezzata Black Hole Sun. Mai lasciare la città senza aver prima fatto tappa a The Central, pub che negli anni Ottanta tenne a battesimo la scena grunge, e al 2013 di Fourth Avenue, dove ha sede la Sub Pop, etichetta discografica da cui tutto ebbe inizio.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...