Lettera al risparmiatore

Seco, la sfida tecnologica passa dall’M&A tedesco. Il focus è sulla ricerca

L’acquisizione di Garz e Fricke permette di accelerare nell’Internet delle cose e nell’intelligenza artificiale. Il rischi legati all’integrazione aziendale

di Vittorio Carlini

5' di lettura

Seco, di recente, ha comunicato l’acquisizione, per il valore complessivo di 180 milioni, della tedesca Garz e Fricke. Si tratta di un’operazione cosiddetta trasformativa. Cioè una mossa che, a fronte delle dimensioni e della strategicità industriale della realtà acquisita, implica una rilevante evoluzione del business di SECO stessa.

Oggetto sociale

Già, l’evoluzione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti