Seggiolini, Iva sugli assorbenti, pace fiscale: la carica dei 900 emendamenti al decreto fiscale

1/11LE MODIFICHE ALLA CAMERA

Seggiolini, Iva sugli assorbenti, pace fiscale: la carica dei 900 emendamenti al decreto fiscale

di Marco Mobili e Giovanni Parente


default onloading pic
(ANSA)

Circa 900 emendamenti per correggere e migliorare, almeno nelle intenzioni dei partiti, il decreto fiscale collegato alla manovra di Bilancio ora all’esame della commissione Finanze della Camera. Si va dalle sanzioni per i dispositivi antiabbandono a quelle per la lotteria degli scontrini. Ma tra le richieste c’è anche l’Iva agevolata (al 10%) sugli assorbenti e la riapertura della rottamazione di cartelle, liti fiscali con l’estensione della definizione agevolata anche agli avvisi bonari. Da mercoledì 13 novembre il primo test con le dichiarazioni di inammissibilità per le proposte presentate. E per quelle che non sopravviveranno ci sarà da fare i conti con le coperture finanziarie per coprire molti dei correttivi auspicati

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...